Trofeo Centro Italia Supermoto: tanti campioni al via e buona la prima

Trofeo Centro Italia Supermoto

E' stato il tracciato del Sagittario di Latina questa domenica 22 marzo a dare il via al Trofeo Centro Italia Supermoto: sotto un sole splendente, 150 piloti, più di 2.000 persone in tribuna e tanti piloti protagonisti del mondiale hanno dato il consueto spettacolo supportato dall’ottima organizzazione curata dal MC UFO Frascati, dai fratelli Maurizio e Walter Lucarini e dal team manager Fernando Cuomo (Cuomoto&Lucarini Racing Team).

E la prima prova ha già dato conferma di quanto il livello del Trofeo sia altissimo, specie nella categoria più attesa la S2. Dove i piloti scesi in campo hanno dato una anteprima di una gara di mondiale: Luca Minutilli, partito dalla pole e Simone Girolami sono stati i protagonisti di giornata.

Con due manche dove con numeri da brivido si è aggiudicato, Girolami su TM Gara1 e Minutilli su Aprilia al photofinish, grazie anche ad una gomma ormai finita di Simone, Gara2. Nella S1 la vittoria va a Daniele Zamparini su TM. Nella S3 è Luca Berardi su Honda che vince tutto, giro veloce, vittoria in Gara1 e Gara2 discorso finito per tutti.

Trofeo Centro Italia Supermoto
Trofeo Centro Italia Supermoto
Trofeo Centro Italia Supermoto

Nella S4 si presentano in griglia di partenza 70 piloti che vengono divisi in 2 categorie: ed il salernitano Carlo di Feo su Yamaha ha vinto Gara 1 e chiuso secondo in Gara 2 alle spalle di Michele Vari su Suzuki. Nella S5 taglia per primo il traguardo in entrambe le manche Piero Maccariello su Aprilia. Nelle classi destinate alle pitbike le categorie sono 3. Nella Over 150 a vincere è Alceste Pallotta, nella Over 125 si impone Alessandro Fortini e nella Under 14 vince Matteo Fratarcangeli. A Lorenzo Promutico su Honda va la coppa di giornata nella categoria S7.

A fine giornata Maurizio Lucarini ha commentato così la splendida giornata di motori vissuta sulla pista di Latina: "In questi ultimi 3 mesi abbiamo fatto sforzi notevoli e il risultato di oggi con 150 piloti in griglia va oltre ogni aspettativa. Il lavoro degli anni passati ci ha premiato e i frutti si raccolgono con lo spettacolo che oggi abbiamo visto in pista".

Entusiasmo e soddisfazione che Fernando Cuomo ha anche lui commentato: "E’ la prima esperienza da organizzatore e devo dire che ce la siamo cavata molto bene. Un grazie va a tutti gli sponsor senza i quali sarebbe ancora più dura. Mi aspettavo questa presenza di piloti perché ho seguito passo-passo le richieste di iscrizioni, che una settimana prima erano già 130.

Voglio ringraziare personalmente i f.lli Adiletto meccanici del Cuomoto&Lucarini Racing Team per l’ottimo lavoro svolto nonostante i tanti piloti da assistere. Ed un plauso va anche alla Star Bikers (www.starbikers.it) nella persona di Lello Vaccaro che con la sua trasmissione ha creduto nel trofeo Lazio lo scorso anno e investito maggiormente quest’anno nel trofeo Centro Italia Supermoto.

Next race sarà ancora su una pista mondiale, quella di Viterbo.

via | Trofeo Centro Italia Supermoto

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: