Officine GP Design: Dragster S Limited Edition

Officine GP Design lancia la Dragster S Limited Edition di 9+1 esemplari

Officine GP Desig presenta la nuova Dragster-S, l'ultima nata dell'atelier, che prende spunto dalla Mercedes SLS e realizzata da Luca Pozzato su base della MV Agusta Dragster 800. Un progetto completamente nuovo, un nuovo sogno trasformato in realtà. Sulla base della Dragster 800 e su ispirazione della Mercedes SLS e delle sue portiere extra-ordinarie, Luca Pozzato ha plasmato una moto che, i due prodotti e i due mondi, li unisce in modo sorprendente.

Con carene che sembrano ali – ma richiudibili proprio come la Mercedes SLS - la Dragster S è caratterizzata dalla doppia colorazione futurista giallo e grigio corsa. La nuance è la stessa che Mercedes AMG applica sulle sue auto alto di gamma, una texture opaca satinata che al tatto somiglia al velluto. La sella, in pelle, è una realizzazione firmata Foglizzo; gli accessori sono marchiati Rizoma, lo scarico è HP Corse.

Officine GP Design Dragster S Limited Edition

Una moto essenziale, ruvida, che Officine GP Design veste di stile e di carattere con scelte stilistiche inconsuete, chiamate a disegnare straordinarie geometrie. Appena nata, la Dragster S mira a diventare un prodotto iconico. La sua sarà una limited edition di 9+1 esemplari. 1, perché quella presentata lo scorso sabato ha già un acquirente. 9, perché ad altri 9 clienti sarà data la possibilità di avere la propria Dragster S, identica nei tagli grafici, personalizzata nei colori.

Officine GP Design metterà presto sul mercato un kit esclusivo con 5 elementi in carbonio, per equipaggiare la propria Dragster: parafango anteriore e posteriore, cover copri-sella per trasformare la moto in una monoposto e le carene, elemento caratterizzante di una due ruote che vuole far parlare di sé.

Officine GP Design Dragster S Limited Edition

  • shares
  • Mail