Coronavirus, la moto di Cal Crutchlow protagonista della raccolta fondi per Brescia

La Honda RC213V LCR guidata da Cal Crutchlow è tra i soggetti di BrixiaPROart, una mostra online che punta ad aiutare gli ospedali bresciani nella lotta al Coronavirus

Brescia e Bergamo sono tra le città più duramente colpite dall'epidemia di Covid-19, come testimoniano i dati ufficiali e anche le drammatiche immagini che cono circolate in questi giorni. Il personale medico impegnato in questa battaglia deve per fare i conti con la scarsità di risorse e attrezzature che ne condiziona l'operato e rende ancora più difficile sconfiggere questo nemico invisibile: ecco perché un gruppo di novantacinque fotografi professionisti ha deciso di avviare l'iniziativa BrixiaPROart, un progetto che nasce proprio dalla volontà di dare un contributo alla lotta contro il Coronavirus

L’obiettivo è di contribuire a reperire i fondi necessari per permettere alle
strutture ospedaliere bresciane di acquistare i macchinari e le medicine necessari per la lotta contro il Covid-19, attraverso la vendita delle proprie fotografie: tutto il ricavato andrà devoluto in beneficenza alla raccolta fondi #aiutiAMObrescia, organizzata dalla Fondazione della Comunità Bresciana Onlus.

La mostra online, ideata dalla fotografa Diana Bovoloni, include tra i soggetti protagonisti della galleria online anche la Honda RC213V del Team LCR. L’immagine, realizzata dalla stessa Bovoloni, è uno scatto singolo a lunga esposizione creato con la tecnica del Light Painting, il cui effetto finale ha come risultato quello di far sembrare la moto un oggetto futuristico.

"Possiamo davvero fare la differenza e trasformare questa brutta storia, nel nostro piccolo, in un bel ricordo" ha dichiarato l'autrice "Un grande gesto da parte di tutti per raccogliere fondi da donare in questo momento di grande buio che stiamo passando. Aiutateci ad aiutare!".

  • shares
  • Mail