MotoGP, Honda HRC: è ufficiale l'arrivo di Alex Marquez

Il "piccolo" Marquez batte, così la concorrenza dell'hondista Crutchlow e del francese, solo di passaggio, Johann Zarco, e approda in MotoGP subito in squadra ufficiale.

alex-marc-marquez

Alla fine la notizia è arrivata: Alex Marquez affiancherà il fratello Marc durante la prossima stagione di MotoGP. Per lui un contratto di un anno con il Team Repsol Honda.

Certo, era nell'aria già dopo l'intervento di Marc Marquez nel corso del weekend di Valencia, ma l'ufficialità è quella che conta. Il "piccolo" Marquez batte, così la concorrenza dell'hondista Crutchlow e del francese, solo di passaggio, Johann Zarco, e approda in MotoGP subito in squadra ufficiale, dopo aver conquistato un titolo in Moto3 e uno in Moto2.

Subito "tappato" il buco lasciato dal ritiro immediato di Jorge Lorenzo, annunciato appena giovedì scorso, alla vigilia dell'ultimo GP della stagione 2019. Il Team Repsol di Honda diventa, quindi, un affare della famiglia Marquez, segno che, quando il marziano chiede qualcosa, alla fine la ottiene.

  • shares
  • Mail