Moto3: le specifiche tecniche Honda per la nuova categoria. 47,6CV e 84kg

Honda NSF250R

Honda ha rilasciato sul suo sito ufficiale la descrizione delle caratteristiche tecniche della Moto3. Mai specifiche furono più interessanti per un confronto con le attuali 125GP, che rimangono un'icona di performance per e raffinata tecnica motoristica, evolutasi negli anni ma ormai segnata da questo triste destino. La nuova categoria sorprende più per la novità legata al numero di partecipanti e al contenimento dei costi, che alle caratteristiche tecniche e i numeri di cui è capace.

La NRS250R, si presenta nella configurazione monocilindrica a 4 tempi, con cilindrata di 249cc e distribuzione DOHC. Meccanica classica e lontana dalla raffinatezza tecnologica delle 125 a disco rotante, che potevano contare su potenze attorno ai 50cv e pesi non superiori ai 70kg. La Moto3 ovviamente perde parecchio su quest'aspetto: 46,7CV a 13.000 g/min, 28Nm di coppia a 10.500 g/min e un peso di 84kg.

Gli accorgimenti per trarre il massimo rendimento dalla meccanica a 4 tempi ci sono, e vediamo valvole in titanio, trattamento superficiale al Ni-Sic per il pistone e nuovo cambio racing estraibile a sei rapporti. Unico accorgimento inusuale, il gruppo termico rovesciato con aspirazione frontale, voluto per favorire la centralizzazione delle masse.

Telaio, ciclistica e sovrastrutture derivano in maniera molto fedele dalla RS125R, il modello da GP della casa giapponese presentato nel 2004 e ultimo modello 125 mondiale di Honda. Il confronto in pista fra vecchia e nuova scuola è rimandato alla prima occasione di confronto fra le due filosofie, ma è facile prevedere tempi parecchio più alti per la Moto3. Il prezzo... almeno quello è favorevole alla nuova nata, 23.600 Euro per la moto in configurazione base.

Honda NSF250R
Honda NSF250R
Honda NSF250R
Honda NSF250R

  • shares
  • Mail
41 commenti Aggiorna
Ordina: