Logo Blogo

Tutti gli articoli con tag abu dhabi

Ducati Riding Experience: master su 1199 Panigale S a Yas Marina (Abu Dhabi)

pubblicato da Gianluca

Ducati Riding Experience 2012

Le iscrizioni all’edizione 2013 dell’ormai famoso Ducati Riding Experience si sono aperte nel dicembre scorso. Oggi arriva la conferma che la Casa di Borgo Panigale
ha deciso di offrire una seconda opportunità ai motociclisti più esigenti di poter guidare la potente bicilindrica bolognese sul tracciato arabo.

La prestigiosa e collaudata scuola di guida Ducati, ritorna quindi sul circuito di Yas Marina ad Abu Dhabi con l’esclusivo Master di pilotaggio e la 1199 Panigale S. Il Master di pilotaggio dedicato ai piloti più esperti, si terrà ad Abu Dhabi il 24 e il 25 febbraio 2013 e sarà rivolto a 54 partecipanti.

A rendere l’appuntamento ancora più speciale il fatto che le sessioni in pista avranno inizio nel tardo pomeriggio e, grazie alla fantastica illuminazione del circuito, la parte più interessante del corso si svolgerà in notturna. Non è la prima volta che Ducati è presente ad Abu Dhabi, nel 2012 la pista Yas Marina è stata scelta infatti per le sue caratteristiche come teatro della presentazione stampa dell’attesissima Ducati 1199 Panigale, prima moto in assoluto a correre sul tracciato arabo (il nostro TEST: parte tecnica, parte dinamica).

Ducati Riding Experience 2012Ducati Riding Experience 2012Ducati Riding Experience 2012Ducati Riding Experience 2012

Continua a leggere: Ducati Riding Experience: master su 1199 Panigale S a Yas Marina (Abu Dhabi)

....
condividi 0 Commenti

Ducati 1199 Panigale: Live @ Press Test di Abu Dhabi

pubblicato da Gianluca

Ducati 1199 Panigale Live Press Test Abu Dhabi

Ci troviamo sul al Yas Marina Circuit (che vedete nella galleria fotografica) per il Test Internazionale della nuova Ducati 1199 Panigale. In pista con i giornalisti anche Troy Bayliss. Queste le impressioni di guida del tre (2+1) volte Campione del Mondo Superbike: “La moto è fantastica, - ci racconta - la prima cosa che balza agli occhi una volta in sella è la posizione di guida più comfortevole e moderna con il manubrio molto più vicino alla sella. La 1199 Panigale è molto più stabile e bella da guidare, il motore è fantastico ma ciò che più di ogni altra cosa si nota sin dai primi metri è la maneggevolezza e la rapidità nei cambi di direzione.”. Il resto ce lo farà vedere il pista… Prime impressioni Live sulla 1199 Panigale:

“La Ducati 1199 Panigale impressiona soprattutto per la maneggevolezza… più di quanto i dieci chili in meno rispetto alla 1198 farebbero pensare. I cerchi ultra leggeri, il peso distribuito in modo molto diverso, l’off set delle piastre forcella e la poizione di guida, contribuiscono a fare della 1199 Panigale, la Superbike più maneggevole oggi in commercio, oltre che la più leggera! Rispetto al precedente 1198 il propulsore è meno pieno e incisivo ai medi e bassi regimi ma più dolce nell’erogazione, però superata quota 7.000 giri spinge in modo impressionante con un allungo sconosciuto al precedente bicilindrico.

La potenza è stata spostata più in alto e si sente, il suono è graffiante come una vera moto da Superbike. Il salto generazionale è impressionante. Modificata anche la posizione di guida, il pilota è seduto 3 cm più avanti, il manubrio è più largo e arretrato di circa 1 cm. La moto sente molto i movimenti del pilota ma è stabile e precisa, reattiva come una moto da corsa. Il sistema di controllo della trazione aiuta molto nell’erogazione ma per andare forte e struttare la maneggevolezza in più e la capacità fulminea di scendere in piega occorre essere piloti esperti.

Siamo a disposizione per rispondere alle vostre domande, curiosità e dubbi sulla nuova Superbike di Borgo Panigale. Lasciateci un commento e nei prossimi giorni vi risponderemo con il consueto “Faccia a faccia“.

Dopo il continua troverete già i primi video live da Abu Dhabi: presentazione di Troy Bayliss, Bayliss ai Box, Bayliss spiega il circuito e primi passaggi sul rettilineo dei box.

Ducati 1199 Panigale Live Press Test Abu Dhabi
Ducati 1199 Panigale Live Press Test Abu DhabiDucati 1199 Panigale Live Press Test Abu DhabiDucati 1199 Panigale Live Press Test Abu DhabiDucati 1199 Panigale Live Press Test Abu DhabiDucati 1199 Panigale Live Press Test Abu DhabiDucati 1199 Panigale Live Press Test Abu DhabiDucati 1199 Panigale Live Press Test Abu DhabiDucati 1199 Panigale Live Press Test Abu Dhabi

Continua a leggere: Ducati 1199 Panigale: Live @ Press Test di Abu Dhabi

Ducati 1199 Panigale: Live @ Abu Dhabi

pubblicato da Gianluca

Ducati 1199 Panigale Live da Abu Dhabi

Ci troviamo ad Abu Dhabi per il Test Internazionale dedicato alla Stampa dell’attesissima Ducati 1199 Panigale. Oggi il nuovo bolide di Borgo Panigale è sceso in pista guidato da Troy Bayliss e da altri personaggi illustri a partire da Claudio Domenicali che potete vedere nella galleria fotografica di Pirelli Moto, fornitore degli pneumatici della Panigale.

Domani toccherà alla stampa… non vediamo l’ora di poterla provare… Stay Tuned!

Gallery Ducati 1199 Panigale Live da Abu Dhabi

Ducati 1199 Panigale Live da Abu DhabiDucati 1199 Panigale Live da Abu DhabiDucati 1199 Panigale Live da Abu DhabiDucati 1199 Panigale Live da Abu DhabiDucati 1199 Panigale Live da Abu DhabiDucati 1199 Panigale Live da Abu DhabiDucati 1199 Panigale Live da Abu DhabiDucati 1199 Panigale Live da Abu Dhabi

Ducati 1199 Panigale - Presentazione
Ducati 1199 Panigale Live Eicma 2011
Ducati 1199 Panigale Mega Gallery
Ducati 1199 Panigale Video Live Eicma 2011
Ducati 1199 Panigale Live Eicma 2011Ducati 1199 Panigale Live Eicma 2011Ducati 1199 Panigale Mega galleryDucati 1199 Panigale Mega galleryDucati 1199 Panigale Mega galleryDucati 1199 Panigale Mega galleryDucati 1199 Panigale Mega galleryDucati 1199 Panigale Mega gallery

Continua a leggere: Ducati 1199 Panigale: Live @ Abu Dhabi

Marc Coma e Ronnie Renner: stunt fra le dune di Abu Dhabi

pubblicato da L. Lallai

Marc Coma e Ronnie Renner

Pochi giorni dopo la vittoria all’Abu Dhabi Desert Challenge, Marc Coma ha invitato l’amico Ronnie Renner (Freestyler della miglior scuola USA) per una serie di scatti spettacolari sulle dune fra Dubai e Abu Dhabi. Il risultato lo potete ammirare a bocca aperta nella gallery allegata, con Marc Coma che fa il pazzo con la KTM 450 Rally, anche più del professionista americano.

Il miglior salto della giornata è proprio del campione della Dakar, che ha staccato le ruote dalla sabbia per una distanza di 15 metri a 6 metri d’altezza. Marc ha poi dichiarato: “Di solito per noi è importante tenere le ruote bene a terra, conta solo la velocità pura. Non siamo certo degli specialisti nei salti, soprattutto di questo tipo!”. Provate a immaginare cosa avrebbe fatto se fosse stato bravo…

Dopo il “continua“, trovate il video dei due campioni che si divertono fra le dune.

Marc Coma e Ronnie RennerMarc Coma e Ronnie RennerMarc Coma e Ronnie RennerMarc Coma e Ronnie Renner

Continua a leggere: Marc Coma e Ronnie Renner: stunt fra le dune di Abu Dhabi

....
condividi 7 Commenti

MotoGP: probabile l'arrivo del GP di Abu Dhabi nel 2012 o 2013

pubblicato da L. Lallai


Piste che vanno, piste che vengono. Nel mondiale MotoGP 2011 stiamo assistendo per il secondo anno consecutivo ad un cambio di data del GP del Giappone. Le ultime notizie prevedono addirittura un annullamento del round di Motegi, a causa delle radiazioni provenienti dalla vicina centrale nucleare di Fukushima, danneggiata dall’ultimo terremoto.

Se il calendario di quest’anno è ancora così incerto, si fantastica già sul prossimo, con una dichiarazione del boss di Yas Marina, il circuito di Abu Dhabi che in questi anni ha ospitato la Formula1: “Stiamo vagliando la possibilità di organizzare il primo GP di Abu Dhabi MotoGP per il 2012 o 2013. Per essere onesti, stiamo guardando più al 2013, in modo da avere tempo per sviluppare i progetti già avviati come la Racing School, le licenze NHRA e il programma di Drag Racing”

Yas Marina è stato creato nel 2009 per ospitare le gare a quattro ruote, specificatamente per l’evento in notturna della F1. Nonostante le varie configurazioni del tracciato ci vorranno delle sostanziali modifiche per adattare la pista alle caratteristiche della MotoGP. Allo stesso modo il circuito del Qatar ha espresso l’interesse nell’ospitare il GP di Formula1. Il Medio Oriente alla ricossa!

via | Crash.net

....
condividi 4 Commenti

Julien Dupont Ride The World: Abu Dhabi

pubblicato da Gianluca

Ancora uno spettacolere ride di Julien Dupont in giro per il mondo. Questa volta il famoso freestyler ha deliziato i passanti di Abu Dhabi.

Non perdetevi le altre imprese di Julien Dupont seguengo il tag a lui dedicato.

....
condividi 2 Commenti

Abu Dhabi Desert Challenge 2010: prima sfida del mondiale Cross Country Rally

pubblicato da L. Lallai


Mentre noi ci trastulliamo con notizie dal mondo della Superbike e della MotoGP, in quel del deserto di Abu Dhabi è appena iniziato l’Abu Dhabi Desert Challenge 2010, ovvero il primo rally del campionato mondiale Rally Cross Country, con tutti i protagonisti che abbiamo già conosciuto nella Dakar 2010, pronti a darsele di santa ragione fra le dune del difficile deserto degli Emirati Arabi.

La seconda tappa si è conclusa ieri, ed è stata vinta da Marc Coma; notizia che non stupisce, essendo lui il più forte pilota sulla piazza al momento, ma non sarà una noiosa sfida conto se stesso. A tenere alta la bandiera tricolore, ci pensa l’Aprilia, che affida la sua RXV 4.5 Rally a Francisco Lopez, che già ha fatto vedere i sorci verdi agli avversari delle KTM 690 più volte, durante l’ultima avventura in Sudamerica. Per Chaleco la seconda tappa si è conclusa in terza posizione, e in classifica generale è appena dietro il leader Coma, di circa 3 minuti.

La terza tappa, in scena oggi, vedrà ancora un mare di dune sul deserto di Rub Al Khali, con una speciale di 337km avvolti da un caldo terrificante (le temperature superano abbondantemente i 40°) e il pericolo di tempeste di sabbia ad ogni chilometro del percorso.

Continua a leggere: Abu Dhabi Desert Challenge 2010: prima sfida del mondiale Cross Country Rally

....
condividi 0 Commenti