Questo sabato torna il Supercross di Bologna!

Cairoli guest star del Supercross di Bologna
Sono ben 11 anni che manca il Supercross al PalaMalaguti di Bologna, una lunga attesa che però fra pochi giorni sarà finalmente ripagata, perchè tutto è pronto per accogliere i grandi big del cross pronti a sfidarsi per il San Marino Round, gara d’apertura delle Supercross Series.
E - cosa più attesa - il grande Antonio Cairoli sarà della partita!
Un motivo in più per non perdersi questo appuntamento Sabato 29 Settembre, che si terrà in una Bologna già carica di felicità per la conquista del titolo MotoGp, e che sarà il primo della serie del Campionato Europeo UEM Supercross che - dopo l’avvio di Bologna farà tappa a Bilbao, Milano, Genova - si concluderà con una due giorni all’Olimpyahalle di Monaco di Baviera il 14 e 15 dicembre.
Gara dove saranno all'opera stelle di prima grandizia: il Campione del mondo Antonio Cairoli, reduce da una stagione stratosferica dove ha vinto 12 Gran Premi su 15 nella classe MX 2 250cc - dovrà vedersela con due statunitensi: Jason Lawrence (team Yamaha USA Corporation) 2° classificato nell’ US Supercross West Coast, l’unico in grado di piazzare le ruote davanti a Ryan Villopoto trionfatore al Nazioni e Joshua Hill compagno di squadra di Lawrence.


Supercross di BolognaAl via anche lo specialista bolognese Davide degli Esposti, Campione europeo nel 2003, pronto ad inserirsi nella lotta per il podio.
L'evento è in programma sabato 29 settembre a partire dalle 20.30, ma il palasport sarà aperto agli appassionati già dal pomeriggio per assistere alle prove di qualificazione e alle esibizioni del freestyle.
Molto interessante il fatto che fuori dal Palamalaguti sarà allestito il FREE PADDOCK, con possibilità di incontrare tecnici e piloti ed assistere a numerosi show collaterali. Alle 17.00 i piloti incontreranno il pubblico per la sessione di autografi, alle 18.00 è in programma la Tony Cairoli Fest per celebrare il titolo mondiale 2007.
Ciliegina sulla torta, il San Marino Round sarà completato dalla esibizione di alcuni tra i migliori assi europei del freestyle. Confrmata la presenza nel contest di Dany Torres, Tome Pages, Charly Pages, Kevin Burcklen e Alan Burcklen. Le qualificazioni della specialità inizieranno alle 21.48, la finale alle 23.03.
Il tutto per un evento che si preannuncia memorabile, come racconta Alfredo Lenzoni promoter del Campionato e presidente di Offroadproracing: "Vogliamo offrire a Bologna un evento di qualità, ha spiegato , la città lo merita per essere da sempre il fulcro della passione motociclistica e meccanica in Italia. Risvegliare l’interesse per il motocross dopo 11 anni di assenza non sarà semplice. Dalla nostra abbiamo la bellezza di questo sport, la formula che permette a tutti i piloti del mondo di partecipare anche per un solo evento, senza barriere di iscrizione. Per Bologna, consci del valore della Piazza proponiamo il meglio, grandi campioni come il nostro Antonio Cairoli e gli americani del team Yamaha Corporation, accanto a loro alcuni tra i migliori europei appena rientrati dal Gran Premio delle Nazioni".

via | Off Road Pro Racing

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: