Rossi parla della futura M1 dopo i test di Motegi

Rossi prova il prototipo della M1 2008

In un Mondiale che ormai si prepara già alla stagione succesiva, con Stoner e la Ducati irridati, Valentino Rossi guarda al futuro, carico di motivazioni e voglia di vittoria - che sotto forma di titolo manca ormai al campione della Yamaha da ben due stagioni.
I problemi da risolvere d'altra parte non mancano, e sarà molto importante iniziare la prossima stagione competitivi fin da subito. Non a casa dopo la gara di Motegi tutti i team si sono già fermati per una due giorni di test di cui vi abbiamo già parlato.
Ma ora ritorniamo sull'argomento, grazie alle prime dichiarazioni di Rossi, fresco di test sul primo prototipo di quella che sarà la M1 2008. Rossi ha provato un nuovo telaio con lo stesso motore utilizzato in gara e anche dei nuovi pneumatici Michelin.
Ecco le prime impressioni del dottore: "Abbiamo provato il nuovo prototipo per la stagione 2008. Non è una moto completamente nuova perchè il motore è lo stesso che abbiamo usato in gara ma abbiamo testato due telai differenti. Abbiamo utilizzato lo stesso motore di ieri per poter vedere il miglioramento".

"Un telaio era più rigido dell'altro e con quello più rigido avevo vibrazione, ma con quello intermedio la mia sensibilità era veramente buona. Naturalmente questo è il primo passo, ma è stata un buon test. Ora dobbiamo lavorare al motore per l'anno prossimo. Dopo l'ultima gara di Valencia testeremo ancora il telaio e anche un differente motore. Abbiamo anche provato nuovo materiale della Michelin, in particolare un' anteriore che mi ha dato un feeling molto buono. Per concludere abbiamo anche capito il problema che abbiamo avuto in gara con il pneumatico anteriore e sembra che il problema era la temperatura. Una volta rientrato in pista l'asfalto era ancora bagnato e quindi non aveva grip. Ecco perchè Colin e io non abbiamo potuto andare forte nei primi giri. Abbiamo avuto infatti entrambi lo stesso problema. Ora andiamo in Australia e sono sicuro che sarò competitivo e che sarò potrò finire bene il campionato."

via | MotoGrandPrix

  • shares
  • Mail
93 commenti Aggiorna
Ordina: