Villopoto vince l'AMA 2007 Supercross Lites, Townley secondo

Villopoto vince la Lites AMA Supercross

Lo scorso 9 settembre il giovane Ryan Villopoto - cristallino talento del cross USA che di recente si era messo in mostra anche in Europa al Nazioni 2006 - è stato incoronato cqmpione del AMA Motocross classe Lites sulla pista Glen Helen Raceway al termine di una grandissima stagione in sella alla Kawasaki KX del Team Monster Energy/Pro Circuit.
Villopoto, dopo essere praticamente assicurato il titolo nella gara di Steel City, ha semplicmente indirizzato il suo destino di campione dominando la prima manche per poi accontentarsi di un secondo posto nella seconda che lo ha consacrato campione 2007 della serie.

Si tratta del secondo titolo di fila per il giovanissimo pilota delle verdi Kawasaki, che ha dovuto vedersela contro Ben Townley, che anche nella massima serie USA sta facendo vedere tutta il suo talento.
Il neozelandese è arrivato all'ultima prova con un ritardo di 19 punti dall'americano ed a nulla è valsa la sua tenace resistenza che gli è pur sempre valsa un bel secondo posto finale in campionato.
Un valore riconosciutogli dallo stesso Villopoto: "E' stata un'annata stratosferica! Tutte le gare sono state molto dure contro Ben (Townley) e non c'era lo spazio per commettere il mimo errore. Bisognava sempre correre con la "C" maiuscola, e devo ammettere che è stata molto dura perchè Ben è veramente un talento raro, ed è stato un onore per me correre contro di lui"

Classifica finale AMA Motocross Lites
1. RYAN VILLOPOTO, POULSBO, WASH., KAWASAKI, 544
2. BEN TOWNLEY, TALLAHASSEE, FLA., KAWASAKI, 525
3. Josh Grant, Riverside, Calif., Honda, 346
4. Jason Lawrence, Murrieta, Ga., Yamaha, 277
5. Ryan Dungey, Belle Plaine, Minn., Suzuki, 267
6. Jake Weimer, Rupert, Idaho, Honda, 255
7. Brett Metcalfe, Murrieta, Calif., Kawasaki, 242
8. Thomas Hahn, Decatur, Texas, Honda, 220
9. Martin Davalos, Cario, Ga., KTM, 203
10. Broc Tickle, Cary, N.C., Yamaha, 201

via | Kawsaki Racing Team

  • shares
  • Mail