D'Antin da il ben servito ad Hofmann

Alex Hofmann Ducati Pramac D\'AntinDavvero singolare quanto accaduto in MotoGP nel Gran Premio del Portogallo tra Alex Hofmann ed il team Pramac D'Antin. Proprio sulla griglia di partenza, la moto del pilota tedesco ha avuto delle noie di carattere tecnico, rendendo così necessaria la sostituzione della stessa con una secondo mezzo.
Partito senza troppa convinzione, Alex si è ritrovato dopo pochi giri ultimo in seguito al ritiro dello statunitense Kurtis Roberts. A sei secondi di distanza dal penultimo, Hofmann è rientrato nei box apparentemente per problemi con il mezzo successivamente da lui stesso smentiti.

"Mi sono visto ultimo, molto distante dalla penultima posizione: non ho avuto più motivazioni e ho deciso di ritirarmi. Questo è tutto." Inutile sottolineare come la scuderia, ed in primis il team manager Luis D'Antin, siano rimasti sconvolti dal comportamento del loro centauro.
Di poche ore fa il comunicato ufficiale: "A seguito del fatto occorso durante il Gran Premio di Portogallo con il pilota Alex Hofmann , durante il quale il tedesco ha deciso di rientrare ai box quando mancavano 17 giri per terminare la gara, giustificando il fatto, secondo le sue parole 'per mancanza di motivazione nel continuare la gara solo per stare in ultima posizione', il responsabile del team Pramac-Dantin ha deciso di prescindere dal suo servizio fino alla termine del campionato."
Si attendono novità per l'imminente appuntamento di Motegi (Giappone). Vi terremo aggiornati sul nome del pilota che affiancherà Alex Barros sin dal prossimo venerdì.

via | PramacDantin.com

  • shares
  • Mail
50 commenti Aggiorna
Ordina: