In 125 Faubel vince grazie al gioco delle scie

Faubel vince grazie al gioco delle scie

In Portogallo la gara delle 125 si decide sulla linea del traguardo e grazie al gioco delle scie.
Questa volta il trionfo sotto la bandiera a scacchi tocca ad Hector Faubel, seguito a ruota da Talmacsi e Espargaro.
Fuori per un pelo dal podio il nostro Simone Corsi e ottavo Mattia Pasini.
Di seguito la cronaca della gara.

Dalla pole Mattia Pasini (Polaris World) parte subito veloce e mantiene la prima posizione fin dalle prime curve, dietro di lui si scatena lo sprint iniziale per le posizione di testa.
Simone Corsi (Skilled Racing Team) è secondo dopo le prime curve, grande partenza di Hector Faubel (Bancaja Aspar) che già nel corso del primo giro recupera quattro posizioni portandosi al quarto posto.
Al secondo giro è però gia al secondo posto alle spalle, ma distanziato, di Pasini.
Buona partenza anche di Joan Olive (Polaris World) e Pol Espargaro (Belson Campetella Aprilia), non parte bene inve Gabor Talmacsi (Bancaja Aspar) che alla fine del secondo giro è sesto a oltre due secondi e mezzo da Pasini.
Nel decimo giro Mattia Pasini cade, lasciando così strada al trio composto da Gabor Talmacsi (Bancaja Aspar), che nel frattempo ha rimontato posizioni giro dopo giro, Hector Faubel (Bancaja Aspar), e Simone Corsi (Skilled Racing Team).
Undicesimo giro e anche Sergio Gadea (Bnacaja Aspar) è protagonista di un lungo in una via di fuga mentre occupava la sesta posizione.
In testa il gruppo che lotta per il podio è quindi ristretto a Talmacsi, Corsi, Faubel, Olive e il giovane Pol Espargaro che cerca il primo podio della sua carriera mondiale.
A sette giri dalla fine è proprio Espargaro che prende la testa della gara, dietro compatti seguono gli altri.
Gli utlimi giri sono, come sempre in 125, una lotta gomito a gomito con frequenti cambi di posizione e le moto che si sfiorano.
Alla fine sul rettilineo d'arrivo si presenta davanti Talmcsi, ma grazie a un miglior sfruttamento della scia è Faubel che si impone, davanti all'ungherese e a un ottimo Pol Espargaro al primo podio mondiale.

bwin.com Grande Premio de Portugal Classe 125:
1 Hector FAUBEL
2 Gabor TALMACSI
3 Pol ESPARGARO
4 Simone CORSI
5 Joan OLIVE
6 Stefan BRADL
7 Tomoyoshi KOYAMA
8 Mattia PASINI
9 Raffaele DE ROSA
10 Randy KRUMMENACHE
11 Esteve RABAT
12 Bradley SMITH
13 Lukas PESEK
14 Alexis MASBOU
15 Stefano BIANCO
16 Mike DI MEGLIO
17 Lorenzo ZANETTI
18 Andrea IANNONE
19 Federico SANDI
20 Danny WEBB
21 Simone GROTZKYJ
22 Roberto TAMBURINI
23 Robert MURESAN
24 Louis ROSSI

via | MotoGp

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: