SBK Donington 2019: con la vittoria in Gara 2, Rea firma la prima tripletta stagionale

Bautista paga gli errori commessi negli ultimi tre round e perde la vetta della classifica, mentre Rea firma la prima tripletta stagionale. Adesso il cannibale è a +24.

rea-donington-sbk-2019

Gara 2, quella che chiude, di fatto, il weekend di Donington Park, ottava prova del Mondiale di Superbike, ha visto ancora un Jonathan Rea sempre più in fuga. Sale a +24 il vantaggio su Bautista.

Prima parte di gara caratterizzata dallo spettacolare duello in casa Kawasaki: Rea-Razgatlioglu. Alla fine, chi la spunta è sempre il cannibale che. Il turco ottiene un'ottima seconda posizione, mentre Bautista sale sul gradino più basso del podio. In rimonta nella seconda parte di gara, le Yamaha di Lowes e Baz. Il primo riesce anche ad infilare Haslam nei giri finali, conquistando la quarta posizione, il secondo chiude in sesta.

Tom Sykes non riesce a chiudere in bellezza questo weekend, per via della caduta in Superpole Race e si accontenta della settima posizione. Alle sue spalle Van der Mark, seguito da Chaz Davies e Marco Melandri.



sbk-donington-gara-2
  • shares
  • Mail