HIRP sempre più interessante

HIRP seconda prova

I 24 giovani piloti dell’Honda Italia Racing Project (HIRP) selezionati da Honda Italia per correre con le NSF100 della HRC, hanno affrontato una due giorni di teoria e pista sul circuito Kogis Kart di Corridonia (MC), dove era in programma la seconda delle cinque gare previste per la stagione 2007.
I ragazzi hanno avuto la possibilità di mettere in pratica gli insegnamenti appresi nei precedenti tre giorni di ritiro ad Aprilia, approfondendo argomenti fondamentali per poter partecipare alle competizioni motociclistiche:gestione della gara e tecniche per effettuare il sorpasso in staccata.

HIRP seconda prova
HIRP seconda prova
HIRP seconda prova
HIRP seconda prova

La giornata di domenica è stata interamente dedicata alla competizione: prove libere, briefing con il Direttore di Gara, prove ufficiali e gara in due manches.
Per la prima volta i giovani piloti hanno preso in via tutti insieme dando vita a gare avvincenti, ricche di sorpassi e di colpi di scena.
Entrambe le giornate si concludono con il primo posto di Andrea Locatelli e l’ottima prestazione di Andrea Tucci, autore del miglior tempo nelle qualifiche e in gara e secondo in entrambe le manches.

Queste le classifiche a squadre: il Team Jim Redman, con Andrea Locatelli, è salito sul gradino più alto del podio.
Secondo posto per il Team Luigi Taveri e terzo per la formazione Wayne Gardner, che mantiene la testa della classifica del Trofeo HIRP.

Il prossimo appuntamento con Honda Italia Racing Project è previsto per il 22 e 23 settembre presso il Motodromo di Castelletto di Branduzzo.

HIRP seconda prova

via | Honda Italia

  • shares
  • Mail
16 commenti Aggiorna
Ordina: