Jorge Lorenzo: "Salterò Assen e Sachsenring"

La "stagione maledetta" dell'asso maiorchino in MotoGP con la Honda RC213 ufficiale si arricchisce di un nuovo, desolante capitolo...

Non sembra esserci pace per Jorge Lorenzo nella sua prima stagione da pilota ufficiale Honda nel team Repsol. Dopo il tragico patatrac del Montmelò di 15 giorni fa, quando fu oggetto di pesanti critiche per il suo goffo "strike" in staccata ai danni di diversi illustri colleghi, il 3-volte-iridato della MotoGP è incappato oggi in un incidente nelle FP1 di Assen le cui conseguenze lo terranno lontano dalle piste sia in questo weekend "olandese" che nel successivo round tedesco del Sachsenring, in programma già il weekend successivo.

Lorenzo è scivolato a circa 160 km/h alla curva-7 del TT Circuit, ritrovandosi poi a rotolare nella ghiaia e rimediando anche un brutto colpo alla testa. Anche se è riuscito ad andarsene dal luogo dell'incidente sulle sue gambe, Lorenzo è sembrato subito molto scosso per l'accaduto e quindi trasportato in ambulanza al centro medico presso il circuito, prima di essere trasportato in ospedale per ulteriori accertamenti.

Dopo una giornata passata tra diverse cliniche e ospedali, con bollettini medici in continuo aggiornamento, al maiorchino - già dolorante per un le cadute di Barcellona - è stata diagnosticata la frattura delle vertebre T6 e T8, posizionate tra le scapole. Inizialmente era stata rilevata solo una frattura "stabile" alla prima, ma un'ulteriore risonanza magnetica ha poi rivelato anche una "frattura trabecolare" alla seconda.

In uno scarno comunicato ufficiale rilasciato nel pomeriggio, Lorenzo ha così riassunto la situazione:

"A causa della caduta, mi sono fratturato entrambe le vertebre T6 e T8. Questo'infortunio non mi permetterà di correre né qui ad Assen, nè nel successivo round del Sachsenring. Domani mattina volerò a Lugano [dove risiede NdR] e da lì farò tutti i trattamenti possibili e necessarri per prepararmi a correre a Brno [in programma nel weekend del 2-4 Agosto]."

  • shares
  • Mail