Casco moto Arai Profile-V Tube Red: protezione e stile

Il modo più semplice per entrare a far parte della famiglia Arai viene concesso dal casco moto Profile-V, che nella versione Tube Re offre una bella grafica.

Il fascino del casco moto Arai Profile-V Tube Red, insieme alle sue doti protettive e a un prezzo di listino invitante rispetto ai contenuti, ne fanno un modello appetibile per entrare nella famiglia del celebre marchio giapponese.

Questo copricapo protettivo dispone di una calotta esterna rigida e super leggera, plasmata in PB-e-clc e realizzata interamente a mano, con nervature di rinforzo Hyper Ridge ampliate di 5mm alla base, che rendono più agevole indossare e togliere il casco.

Profile-V si offre allo sguardo con un look aggressivo ed originale, ma lo stile non è un abbaglio, perché il modello regala contenuti di ottimo livello, con caratteristiche tecniche esclusive. Le sue alchimie volumetriche non nascono dal semplice desiderio di appagare gli occhi, ma sono il frutto di un progetto accurato, che ha posto molte attenzioni nella ricerca di forme in grado di deviare l'energia di eventuali impatti dovuti ad ostacoli, impedendo la creazione di pericolose forze rotazionali.

Per la calotta interna si è fatto ricorso ad EPS a densità differenziate in un unico pezzo (esclusiva mondiale Arai) per assorbire ed immagazzinare l'energia d'impatto, migliorando la sicurezza passiva.

Il casco moto Arai Profile-V sfoggia un sistema visiera VAS (Variable Axis System) di serie e regala un'ottimale ventilazione, grazie alle undici prese d'aria, che assecondano il bisogno di comfort termico del motociclista contemporaneo. Al benessere fisico di chi lo indossa concorre anche il peso, più basso di 80 grammi rispetto al precedente Axcess-3, grazie alla costante evoluzione del design e all'impiego di resine proprietarie. Il prezzo tocca quota 589 euro.

  • shares
  • Mail