Moto3, Vietti 3° in Catalunya: "E' incredibile!"

Il giovane talento dello Sky Racing Team VR46 centra il podio al Montmelò dopo una strepitosa rimonta dal 21° posto in griglia

Dopo un'incredibile rimonta dalla 21a casella della griglia di partenza, Celestino Vietti Ramus (Sky Racing Team VR46) ha conquistato uno splendido terzo posto nel GP di Catalunya della classe Moto3, settimo appuntamento del calendario iridato 2019.

Subito dopo il via, il 17enne talento piemontese ha iniziato a scalare progressivamente posizioni, giro dopo giro, per presentarsi al 4° posto all'inizio dell'ultima tornata e giocarsi le sue chances per il conquistare il secondo podio stagionale, poi centrato sotto la bandiera a scacchi di Barcellona alle spalle del vincitore Marcos Ramirez (Leopard Racing), che ieri ha conquistato la sua prima vittoria in carriera, e del leader del Mondiale Aron Canet (Sterilgarda Max Racing).

Con il risultato del Montmelò, Vietti ha raggiunto quota 68 punti per installarsi al quarto posto in campionato, primo tra i rookies. Una volta sceso dal podio, il giovane pilota azzurro ha così espresso la sua soddisfazione:

"Questo è stato forse uno dei weekend più difficili dall’inizio dell’anno: abbiamo fatto fatica venerdì e anche sabato in qualifica, partivamo davvero indietro sulla griglia ed era difficile pensare ad una rimonta del genere. E adesso il podio è incredibile!"

"Dopo il warm up abbiamo fatto un grandissimo step e la moto in gara era perfetta. Sono partito forte e ho subito ricucito il gap. Ho iniziato l’ultimo giro al quarto posto e mi sono detto: devo provarci! Sono molto contento per tutto il Team perché hanno fatto un gran lavoro e questo podio è dedicato a noi!"

  • shares
  • Mail