TT 2019: prima vittoria per Johnston in Supersport

Il 30enne nord-irlandese centra la prima vittoria al Tourist Trophy dell'Isola di Man nonostante la pioggia. Sul podio Hillier e Hickman

Il lutto per la scomparsa di Daley Mathison nella gara della Superbike di ieri non ha fermato il programma del Tourist Trophy 2019, che in serata ha mandato in scena la prima gara della classe Supersport che ha visto trionfare per la prima volta il "veterano" Lee Johnston (Ashcourt Racing Yamaha), alla sua prima affermazione personale sull'Isola di Man.

Il 30enne nord-irlandese ha condotto la gara sin dalle prime battute sul britannico James Hillier (Quattro Plant Kawasaki), unico pilota apparso in grado di reggere il suo passo, ma la pioggia che si è poi abbattuta sulla piccola isola nel Mare d'Irlanda ha costretto la direzione gara ad esporre anticipatamente la bandiera a scacchi, dopo solo 2 dei 4 giri previsti, con l'ordine di arrivo a ricalcare la graduatoria della seconda ternata.

Johnston si è così aggiudicato la tanto agognata prima vittoria al Tourist Trophy con 3"6 di vantaggio su Hiller e il vincitore della gara della Superbike Peter Hickman (K2 Trooper Beer Triumph by Smiths Racing) a reclamare il terzo gradino del podio, staccato di 1"3 da Hillier.

Dean Harrison (Silicone Engineering Kawasaki), che aveva centrato il podio nella gara della Superbike, si è preso il 4° posto davanti a Michael Dunlop (MD Racing Honda), Conor Cummins (Milenco by Padgetts Honda) e Gary Johnson (RAF Regular & Reserves Triumph), che era terzo al termine del primo giro.

Jamie Coward (Prez Racing Yamaha), Davey Todd (Padgetts Honda) e il 16-volte-vincitore Ian Hutchinson (Honda Racing) hanno completato la Top 10.

TT 2019 - Classifica Gara-1 Supersport

1 Lee Johnston Yamaha / Ashcourt Racing 35:48.337 126.449
2 James Hillier Kawasaki / Quattro Plant Wicked Coatings 35:51.978 126.235
3 Peter Hickman Triumph / K2 Trooper Beer Triumph by Smit 35:53.304 126.158
4 Dean Harrison Kawasaki / Silicone Engineering 36:06.308 125.400
5 Michael Dunlop Honda / MD Racing 36:09.462 125.218
6 Conor Cummins Honda / Milenco by Padgett’s Motorcycles 36:15.922 124.846
7 Gary Johnson Triumph / RAF Regular & Reserves / Lee H 36:17.425 124.760
8 Jamie Coward Yamaha / Prez Racing 36:25.255 124.313
9 Davey Todd Honda / Milenco by Padgett’s Motorcycles 36:47.028 123.087
10 Ian Hutchinson Honda / Honda Racing 36:55.133 122.636
11 Derek Sheils Yamaha / Roadhouse Macau Racing 37:04.448 122.123
12 Paul Jordan Kawasaki / RC Express Dafabet Devitt Raci 37:21.557 121.191
13 Dominic Herbertson Kawasaki / Davies Belgrave M 37:23.807 121.069
14 David Johnson Honda / Honda Racing 37:25.784 120.963
15 Michael Sweeney Yamaha / EM Building 37:37.017 120.361
16 Sam West Yamaha / DTR Cyclestore.co.uk by PRL 37:39.557 120.225
17 John McGuinness Honda / Millenco Padgetts Motorcycles 37:40.818 120.158
18 Xavier Denis Honda / Optimark Road Racing Team 37:51.291 119.604
19 Horst Saiger Yamaha / Swiss Moto 37:54.815 119.419
20 Mike Browne Kawasaki 38:03.093 118.986

  • shares
  • Mail