Concept R18, tradizione e futuro firmati BMW a Villa d'Este

Il marchio bavarese svela un prototipo che trasporta in qualche modo i grandi classici del passato nel mondo attuale

Il nuovo prototipo di BMW, Concept R18, ha incantato Villa d'Este. Il celebre Concorso d'Eleganza ha permesso al marchio bavarese di accendere i riflettori su un modello che trasporta in qualche modo i grandi classici del passato nel mondo attuale, reinterpretando un design storico in chiave attuale. "Con questa moto da sogno BMW Motorrad offre la propria emozionante versione per il mercato delle grandi Cruiser”, ha dichiarato il Dr. Markus Schramm, Direttore di BMW Motorrad.

La BMW Motorrad Concept R18, in vero stile custom, celebra l'arte di tralasciare ciò che è superfluo e di concentrarsi su ciò che è essenziale. È immediatamente riconoscibile come un'autentica BMW: motore boxer, telaio a culla, albero di trasmissione in evidenza, serbatoio a forma di goccia in vernice nera e linee di contrasto applicate a mano. Le proporzioni equilibrate ricordano i classici come la BMW R5 e trasmettono - anche a distanza - la bellezza senza tempo che rimane quando il superfluo viene eliminato.

Il telaio e il serbatoio creano una linea comune dallo sterzo al mozzo della ruota posteriore e conferiscono sinuosità ed eleganza alla vista laterale. Le grandi ruote a raggi (21” quella anteriore e 18” la posteriore) montano pneumatici Metzeler. Ma il cuore della Concept R18 è il motore boxer bicilindrico da 1800 cc caratterizzato da un design rinnovato. Il suo aspetto esteriore ricorda consapevolmente i motori bicilindrici che BMW Motorrad costruiva fino alla fine degli anni ’60 ma con una cilindrata notevolmente maggiore e un moderno sistema di raffreddamento ad aria/olio.

Un altro punto di forza visivo è l'albero di trasmissione cromato a vista che collega la ruota posteriore. Sempre nell'ottica del "minimo indispensabile", l'elettronica è ridotta alla semplice accensione e all'impianto luci. Per quanto riguarda infine le colorazioni, la Concept R18 si presenta in linea con la tradizione, sfoggiando combinazioni cromatiche eleganti che richiamano i modelli del passato, con la grafica dei fari a forma di U in stile anni '50.

  • shares
  • Mail