MotoGP Francia 2019 a Le Mans: la griglia di partenza con Marquez in pole

Il prima fila anche Danilo Petrucci e Jack Miller. Quarto Andrea Dovizioso, quinto Valentino Rossi.

MotoGP Francia 2019 - Sul circuito di Le Mans Marc Marquez (Repsol Honda) detta la sua legge e va a conquistare la pole position con un tempo di 1:40.952 ottenuto prima di cadere in curva 6. Aveva sbagliato anche nelle FP4, ma questo non gli ha impedito di registrare il tempo che domani gli permetterà di partire davanti a tutti.

In prima fila con il campione del mondo ci saranno anche due Ducati, quelle di Danilo Petrucci (+0.360) e Jack Miller (+0.414), mentre in seconda fila troviamo Andrea Dovizioso (Ducati) a +0.600, Valentino Rossi (Yamaha) a +0.703 e Franco Morbidelli (Yamaha) a +0.729.

Qui di seguito trovate le classifiche di Q2 e Q1 e il racconto delle qualifiche più le classifiche dei piloti e dei costruttori aggiornate al MotoGP di Jerez.

MotoGP Francia 2019: classifica Q2


Classifica Q2

MotoGP Francia 2019: classifica Q1


Risultati Q1

MotoGP Francia 2019: cronaca delle qualifiche


  • 13:52

    A Le Mans sono ancora in corso le prove libere 4. Le qualifiche cominceranno alle 14:10. Restate su questa pagina!

  • 14:03

    Nelle prove libere 4 il più veloce è stato Marc Marquez (Repsol Honda) in 1:39.777 seguito da Danilo Petrucci (Ducati) a +0.305 e Maverick Viñales (Yamaha) a +0.310.

  • 14:10

    Inizia la Q1!

  • 14:11

    Valentino Rossi è uscito subito ed è l'unico con le slick. Purtroppo il meteo in questo momento complica notevolmente la scelta delle gomme.

  • 14:13

    Ricordiamo che le Q1 durano 15 minuti.

  • 14:15

    Aspettiamo che finiscano il giro per dirvi chi è il più veloce al momento.

  • 14:16

    Franco Morbidelli (Yamaha) gira in 1:39.284 e dietro di lui c'è Francesco Bagnaia (Ducati) a +0.698.

  • 14:16

    E adesso Valentino Rossi (Yamaha) segna un 1:39.074.

  • 14:18

    Adesso anche Alex Rins (Suzuki) esce con le slick, visto come è andato Rossi.

  • 14:18

    Rossi intanto gira a 1:37.667, seguito da Morbidelli a 1:39.262.

  • 14:19

    In questo momento sulla pista c'è una pioggia molto leggera, quasi impercettibile.

  • 14:21

    Siamo a meno di quattro minuti dal termine. Rossi è in pista, ma ora sta raffreddando la moto.

  • 14:21

    Adesso Rossi è rientrato ai box, gli altri stanno girando con tempi più alto del suo. È stato bravo a sfruttare con le slick il momento in cui la pista era ancora mezza asciutta.

  • 14:23

    Meno di due minuti al termine e i tempi migliori sono sempre quelli di Rossi in 1:37.667 e Morbidelli in 1:39.262.

  • 14:27

    Q1 conclusa e sono dunque Valentino Rossi (Yamaha) e Franco Morbidelli (Ducati) a raggiungere la Q2. Il dottore è stato nettamente il più veloce in 1:37.667, seguito dal connazionale a +1.595.

  • 14:27

    Le Q2 saranno su pista abbastanza bagnata.

  • 14:33

    Alle 14:35 scatta la caccia alla pole position.

  • 14:35

    Cominciano le Q2! Piove, ma la pista non si bagna mai completamente.

  • 14:35

    Anche nelle Q2 Rossi scenderà con le slick, ma ha anche pronta la moto con le gomme da bagnato, idem per Viñales.

  • 14:37

    Siamo in attesa di avere i primi tempi. Ricordiamo che anche in questo caso la durata è di 15 minuti.

  • 14:38

    Quasi tutti stanno usando le gomme rain.

  • 14:38

    Marc Marquez (Honda) al momento è il più veloce in 1:40.952, seguito da Jack Miller (Ducati) a +0.414.

  • 14:41

    Danilo Petrucci (Ducati) ora ha il secondo miglior tempo a +0.360 da Marquez che però nel frattempo è caduto, scivolando in curva 6.

  • 14:42

    Dovizioso (Ducati) è rientrato con la gomma media.

  • 14:43

    Viñales e Rossi sono rientrati e ora sono al loro primo giro utile con le rain dopo essersi resi conto che con le slick si scivolava.

  • 14:45

    Per ora il miglior tempo è sempre quello di Marquez in 1:40.952, seguito da Danilo Petrucci (Ducati) a +0.360 e Jack Miller (Ducati) a +0.414.

  • 14:45

    Ora non piove in zona box, ma in altre zone della pista sì.

  • 14:46

    Intanto si fa sotto Dovizioso (Ducati) a +0.600, quarto.

  • 14:47

    A tre minuti dal termine il tempo di Marquez sembra difficile da battere. Intanto è caduto Miller in curva 3.

  • 14:50

    Abbiamo quindi Marc Marquez (Repsol Honda) in pole position con un tempo di 1:40.952, davanti a Danilo Petrucci (Ducati) a +0.360, Jack Miller (Ducati) a +0.414, Andrea Dovizioso (Ducati) a +0.600, Valentino Rossi (Yamaha) a +0.703, Franco Morbidelli (Yamaha) a +0.729, Takaaki Nakagami (Honda) a +1.107, Jorge Lorenzo (Honda) a +1.115, Aleix Espargaro (Aprilia) a +1.498, Fabio Quartararo (Yamaha) +1.557, poi Maverick Viñales (Yamaha) e Paul Espargaro.

  • 14:51

    Domani dunque in pole position parte Marc Marquez (Repsol Honda) che, nonostante gli errori in F4 e Q2, è riuscito comunque a ottenere il miglior tempo. Con lui in prima fila ci saranno le Ducati d Danilo Petrucci e Jack Miller.

Presentazione del MotoGP Francia 2019


MotoGP Le Mans 2019 diretta

MotoGP Francia 2019 - Il circuito Le Mans Bugatti Grand Prix è pronto a ospitare oggi pomeriggio, sabato 18 maggio, la quarta e ultima sessione di prove libere alle ore 13:30 e subito dopo le qualifiche che ci porteranno a conoscere la griglia di partenza del Gran Premio di Francia di domani. Le Q1 cominciano alle 14:10 e le Q2 alle 14:35 e noi le seguiremo in diretta su questa pagina di Motoblog fino a scoprire chi conquisterà la pole position.

Il circuito è lungo in totale 4,2 km (in gara sarà ripetuto per 27 volte per un totale di 113 km) ed è caratterizzato da un rettilineo di 674 km e da 14 curve, 5 a sinistra e 9 a destra. È una pista piuttosto stretta e le curve ravvicinate nella prima parte costringono a frenate e forti accelerazioni in rapida sequenza.

L'anno scorso sul podio sono saliti Marc Marquez (Repsol Honda) davanti a Danilo Petrucci (Alma Parma Racing) e Valentino Rossi (Movistar Yamaha). In questo weekend per ora si è distinto soprattutto Maverick Viñales, il compagno di squadra del dottor Rossi, che è stato il più veloce sia nelle PL2, sia nelle PL3.

Nella primissima sessione di prove il più abile è stato il francese Fabio Quartararo (Petronas Yamaha SRT), che vuole riscattarsi dopo la delusione di Jerez, dove, mentre era secondo dietro Marquez, a caccia del primo podio in carriera, è stato bloccato da un problema tecnico.

Attualmente in classifica, dopo i primi quattro gran premi che hanno visto due vittorie di Marquez, una di Dovizioso e una di Rins, al comando c'è ovviamente lo spagnolo campione in carica a quota 70, seguito da Rins a un solo punto di distacco e Dovizioso a -3, mentre Valentino Rossi è quarto con 61 punti e Danilo Petrucci quinto con 41.

MotoGP Francia 2019: diretta tv e streaming

Le qualifiche del MotoGP Francia 2019 si possono seguire in diretta tv solo su Sky e in streaming tramite SkyGo e NowTv. Ma il Gran Premio Shark Helmets di Francia si può guardare anche in chiaro in differita, su TV8: alle 16:30 c'è lo studio MotoGP condotto da Davide Camicioli affiancato da Giacomo Agostini e Marco Lucchinelli, che introducono le qualifiche che vengono mandate in onda dalle ore 16:45.

MotoGP 2019: classifica piloti


1) Marc Marquez (Honda) SPA 70
2) Alex Rins (Suzuki) SPA 69
3) Andrea Dovizioso (Ducati) ITA 67
4) Valentino Rossi (Yamaha) ITA 61
5) Danilo Petrucci (Ducati) ITA 41
6) Maverick Viñales (Yamaha) SPA 30
7) Jack Miller (Ducati) AUS 29
8) Takaaki Nakagami (Honda) JPN 29
9) Cal Crutchlow Honda (GBR) 27
10) Franco Morbidelli (Yamaha) ITA 25
11) Pol Espargaro (KTM) SPA 21
12) Aleix Espargaro (Aprilia) SPA 18
13) Fabio Quartararo (Yamaha) FRA 17
14) Jorge Lorenzo (Honda) SPA 11
15) Francesco Bagnaia (Ducati) ITA 9
16) Joan Mir (Suzuki) SPA 8
17) Miguel Oliveira (KTM) POR 7
18) Johann Zarco (KTM) FRA 7
19) Stefan Bradl Honda (GER) 6
20) Andrea Iannone (Aprilia) ITA 6
21) Tito Rabat (Ducati) SPA 2
22) Karel Abraham (Ducati) CZE
23) Hafizh Syahrin (KTM) MAL
24) Bradley Smith (Aprilia) GBR

MotoGP 2019: classifica costruttori

1) Honda 76
2) Ducati 70
3) Suzuki 69
4) Yamaha 67
5) Aprilia 22
6) KTM 21

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail