Lightning Strike: la nuova supersportiva elettrica dal prezzo shock

L’azienda americana Lighting Motorcycles all'arrembaggio; il modello Strike, nella versione base, al prezzo di 12.998 Dollari, ovvero circa 11.600,00 Euro

Lighting Strike


Dopo un percorso di sviluppo iniziato ben dieci anni fa, l’azienda americana Lighting Motorcycles offre ora in vendita il proprio modello di punta in termini di prestazioni sportive ad un prezzo molto interessante. Negli USA il prezzo parte da 12.998 Dollari, ovvero meno di 12.000,00 euro al cambio attuale. La Strike viene offerta in due versioni, la standard con 90cv ed una velocità massima di 217km/h e la Carbon, dotata di carena in fibra di carbonio, un motore da 120cv capaci di spingerla fino ad oltre 240km/h e, compresa nel prezzo, la soluzione Fast Charge per la ricarica ultra rapida della batteria. Inoltre ad aumentare il livello della proposta, la versione Carbon mette sul piatto anche una dotazione ciclistica di riferimento assoluto grazie a sospensioni Ohlins e freni monoblocco Brembo.

Le prestazioni velocistiche sono decisamente interessanti e derivano anche dall’approfondito studio aerodinamico effettuato nella galleria del vento. La Strike infatti ha una linea filante e moderna e sotto le carene nasconde un potente motore elettrico, interamente raffreddato a liquido. Il reparto batterie vede la possibilità di scegliere tra tre diverse opzioni: la 10kwh, con una autonomia garantita di 110/160 chilometri percorribili calcolati su percorso extraurbano/città, la 15kwh con 105/150 chilometri e infine la 20kwh con addirittura 240/320 chilometri di autonomia. Non male davvero…

Per i tempi di ricarica la Strike offre tre alternative, due livelli standard compresi nel pacchetto base che prevedono la ricarica lenta, tipica di chi parcheggia la propria moto in garage alla sera e se la trova bella carica il giorno dopo, la veloce, da utilizzare nelle colonnine sparse negli States e, con un sovrapprezzo di 1.500 dollari (circa 1.350,00euro), la Fast Charge, capace di garantire una ricarica completa in soli 35minuti oppure 160 chilometri di autonomia in 20minuti.
Insomma… difficile dire se e quando la Strike avrà una concreta diffusione sia negli USA, sia qua nel vecchio continente, di certo una moto elettrica, dalle alte prestazioni, con un prezzo di partenza così invitante non si era ancora visto.

  • shares
  • Mail