Indian, parte il primo programma ufficiale di noleggi

Il brand a stelle e strisce ha avviato negli Stati Uniti il suo primo programma ufficiale di noleggi: i clienti potranno prendere in affitto e bicilindriche di Springfield grazie a Indian Motorcycle Rentals

Nella giornata di ieri Indian, lo storico brand americano produttore di motociclette custom, ha lanciato il suo primo programma ufficiale di noleggio, al momento limitato al territorio degli Stati Uniti. Indian Motorcycles Rental si rivolge sia ai cittadini americani sia agli stranieri in viaggio, e permetterà ai clienti di prendere in affitto una delle V-Twin in gamma per un periodo che va da quattro ore a più settimane.

La flotta dei concessionari aderenti - attualmente 9, ma si tratta di un numero destinato a crescere notevolmente - farà perno sull'odierna gamma di Springfield, e verrà ciclicamente rinnovata ogni 12-18 mesi per assicurare un continuo aggiornamento che permetta di includere anche i nuovi prodotti via via introdotti sul mercato.

Motociclisti e appassionati dotati di patente valida potranno eseguire la prenotazione online sul sito dedicato, non prima di aver verificato la disponibilità del modello desiderato presso il dealer prescelto. Il noleggio, ovviamente, include anche l'assicurazione, e i clienti che non dispongono di un proprio casco potranno utilizzare quelli messi a disposizione dalla Casa.

"A residenti e stranieri Indian dà la possibilità di un'esperienza premium per rider che necessitano di una motocicletta" ha dichiarato Reid Wilson, Direttore Marketing di Indian Motorcycle "Grazie a una flotta che comprende l'attuale line-up, i motociclisti avranno l'opportunità di utilizzare le ultime novità Indian".

  • shares
  • Mail