SBK: Lorenzo Zanetti torna in pista a Imola

Il team Motocorsa affiderà al 31enne pilota bresciano una Panigale V4 R per il prossimo round del Mondiale Superbike in riva al Santerno.

Lorenzo Zanetti farà il suo ritorno sulla griglia di partenza del Mondiale Superbike 2019 in occasione del prossimo round iridato di Imola, in programma il weekend del 10-12 Maggio sullo storico tracciato intitolato alla memoria di Enzo e Dino Ferrari.

Per l'occasione, il 31enne pilota bresciano sarà in sella a una Ducati Panigale V4 R preparata dal team brianzolo Motocorsa e, con ogni probabilità, ripeterà la stessa operazione nel round italiano di Misano Adriatico, nel fine settimana del 21-23 Giugno.

Zanetti ha guidato la sua ultima gara in Superbike nel 2012, la sua unica stagione completa nel massimo campionato per derivate dalla serie, ma in qualità di collaudatore Ducati ha lavorato molto sullo sviluppo della Panigale V4 R. Quest'anno, Zanetti è impegnato principalmente nel CIV con il Broncos Racing Team e dopo il quarto round svoltosi questo weekend al Mugello è 6° in campionato con 40 punti.

Anche la stessa Motocorsa Racing partecipa alla Superbike del CIV 2019, con il pilota Riccardo Russo, ma nel 2018 il suo pilota di punta era proprio Zanetti. Per il team guidato da Lorenzo Mauri, ad ogni modo, quello di Imola rappresenterà il primo evento assoluto nel Mondiale Superbike dopo che, l'anno scorso, ha partecipato all'ultimo europeo Superstock 1000 con lo stesso Russo e Federico Sandi.

Un entusiasta Lorenzo Zanetti ha commentato l'annuncio con un apposito post sul suo profilo personale di Facebook:

"Sono molto contento di poter annunciare il mio ritorno come wildcard al WorldSBK. Farlo a pochi passi da Ducati, presso l' Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola, che ha avuto un ruolo importante nella mia carriera, rende il tutto più bello."

"Ringrazio M.Motocorsa, Ducati e Pirelli Moto e, chi ha lavorato per rendere tutto questo possibile. 10-12 Maggio: save the date!"

  • shares
  • Mail