MotoE: salta anche la gara di Le Mans

L'incendio di Jerez, che ha portato alla cancellazione della prima gara di Campionato, farà saltare anche il round di Le Mans

L'incendio di Jerez di qualche giorno fa, che ha mandato a fuoco il paddock della MotoE con ben 23 Energica al suo interno, ha assestato un durissimo colpo alla Coppa del Mondo delle elettriche, che avrebbe dovuto debuttare proprio sulla pista andalusa il prossimo 5 maggio.

La cancellazione del round spagnolo è stata annunciata negli scorsi giorni da un comunicato ufficiale di Dorna Sports, ma ora il rogo dello scorso 14 marzo ha mietuto un'altra vittima: anche la gara di Le Mans, infatti, non verrà disputata.

L'annullamento della seconda tappa stagionale, che si sarebbe dovuta tenere il 19 Maggio in occasione del GP di Francia, è stato confermato dall'organizzatore del Gran Premio MotoGP, Claude Michy: la notizia è stata diramata nel corso della conferenza stampa di presentazione dell'evento transalpino, a cui oltre a Johann Zarco, Fabio Quartararo e Miguel Oliveira hanno partecipato anche alcuni piloti della categoria a emissioni zero come Randy De Puniet, Mike Di Meglio e Kenny Foray.

Da quanto si sa al momento, l'inizio della Coppa del Mondo è previsto per giugno: i vertici del Motomondiale stanno comunque lavorando per trovare soluzioni alternative, in modo da mantenere un numero di cinque appuntamenti come previsto inizialmente.

MotoE 2019, la nuova categoria “carica” le batterie per il debutto mondiale

  • shares
  • Mail