MotoGP qualifiche, pagelle. Vinales, marameo! Ma Dovi e Marquez sono lì

GP del Qatar 2019: il lapis rosso&blu di Massimo Falcioni...

Yamaha in paradiso con Maverick e in purgatorio con Valentino. Honda punta ancora tutto su Marquez. Occhio alle Suzuki. Attesa per il debutto dei Rookies.

Vinales: voto 10. Fa volare la Yamaha sul giro secco e nel passo. Super. Marameo.

Dovizioso: voto 9+ Concreto, accorto, competitivo. Bis del trionfo 2018?

Marquez: voto 9. Capace di cercare la ruota giusta di lancio. Unico. Soliti 2 voli.

Miller: voto 8+ Coriaceo e lucido, punta d’attacco della Rossa. Bene.

Quartararo: voto 9. Seconda fila che vale oro. Il rookie c’è e ci sarà.

Crutcholow: voto 7+ Conquista la Q2 di forza e anche la seconda fila. Da podio?

Petrucci: voto 7- Cade nel “gioco” di Marquez subendone la pressione. Già.

Morbidelli: voto 8. Ottava piazza, terza fila, terza Yamaha. E’ lui il jolly?

Espargaro A.: voto 7. Stessa quarta fila delle Suzuki. Buon segno.

Bagnaia: voto 7. Rookie in griglia davanti a Rossi e Lorenzo. Non è uno scherzo.

Rins: voto 6+ Parte decimo ma ha un gran passo. Rimonta certa. Verso il podio?

Rossi: voto 4. Questione di “graining”. Lento e senza bussola. Rimonta-miracolo?

Lorenzo: voto 4- Due botti in FP3 e in Q1. Acciaccato e incarognito. Male.

Iannone: voto 3. 19esimo, settima fila. Difficile fare peggio. Aprilia, musi lunghi?

  • shares
  • +1
  • Mail