MotoGP: Dani Pedrosa in visita alla sede KTM Racing

Il pilota spagnolo si è recato a Munderfing per visitare la sede del reparto corse della casa arancione

A più di un mese e mezzo dal suo infortunio, Daniel Pedrosa è tornato in sella ad una MotoGP: non ancora tra i cordoli di un circuito, ma in quel di Munderfing (Austria), presso la sede di KTM Racing. Il pilota spagnolo, ancora impossibilitato a scendere in pista in seguito all'intervento di inizio febbraio,ha approfittato del periodo di riabilitazione per fare visita al reparto corse del marchio arancione, incontrando tutti i ragazzi che "da casa" contribuiscono allo sviluppo della RC16.

Dopo aver chiacchierato a lungo con Pit Beirer (Direttore Sportivo di KTM) e Mike Leitner (team director del team ufficiale in MotoGP), Dani è salito su quella moto 2019 di cui ha già avuto un assaggio nel corso dei test dicembrini: con grande probabilità il fantino di Sabadell, ora collaudatore di lusso per il brand austriaco, potrà tornare a infilarsi tuta e casco in tempo per i test di Jerez, che si terranno a maggio prossimo sul tracciato andaluso proprio dopo il GP di Spagna.

  • shares
  • +1
  • Mail