MotoGP 2019: Ducati Pramac "veste" Lamborghini

E' stato ufficialmente presentato il team Pramac Ducati 2019: nel corso della stagione in arrivo le due Desmosedici di Miller e Bagnaia vestiranno una livrea disegnata dal Centro Stile Lamborghini

L'inizio della nuova stagione MotoGP è ormai alle porte e quasi tutte le squadre hanno già presentato la propria line-up in ottica 2019: l'ultima della lista è stata il Pramac Ducati Team, che proprio nella giornata di ieri ha svelato ufficialmente la sua formazione e le colorazioni delle due Desmosedici di Jack Miller e Francesco Bagnaia (una GP19 per l'australiano e una GP18 per Pecco).

La presentazione, alla quale oltre ai piloti ha preso parte anche il team manager Francesco Guidotti, si è svolta negli studi di Sky Sport 24 e ha visto il coinvolgimento di Mitja Borkert, boss del Centro Stile Lamborghini: è stata infatti proprio la divisione design della Casa di Sant'Agata a curare le livree delle nuove moto, caratterizzate dall'ormai classico abbinamento cromatico bianco-rosso-blu che è ormai diventato un marchio di fabbrica della squadra italiana. A suggellare la collaborazione, il logo del Toro ai lati della sella.

Paolo Campinoti (team principal Ducati Pramac)

"Nel 2018 abbiamo ottenuto un grande risultato conquistando il titolo di 'Best Independent Team'. Con la conferma di Jack Miller, che avrà a disposizione la Ducati ufficiale, e il grande talento del campione del mondo di Moto2 Francesco Bagnaia, puntiamo nella stagione 2019 a confermarci su livelli molto importanti. Siamo inoltre orgogliosi di affrontare questa nuova avventura con le fantastiche livree disegnate dal Centro Stile Lamborghini, certi che possano creare un connubio vincente con le Ducati Desmosedici GP. Per il nostro team è motivo di profonda soddisfazione essere ambasciatore nel mondo di due brand così importanti del Made in Italy"

Francesco Guidotti (team manager Ducati Pramac)

"Quella che sta per cominciare sarà una delle stagioni più elettrizzanti per il nostro team. Miller e Bagnaia hanno dimostrato durante i test di avere tutte le carte in regola per ottenere risultati importanti. Il compito nostro sarà quello di lavorare al massimo delle nostre potenzialità per mettere i piloti nelle condizioni di poterci regalare grandi soddisfazioni. Il rapporto con Ducati ci ha aiutato a far crescere piloti come Iannone e Petrucci, abbiamo grandi speranze per il futuro. Bagnaia? Eravamo convinti della scelta di Pecco, ha già preso la situazione in mano, ha avuto subito la moto sotto controllo, questo può fare la differenza nella prima parte di stagione"

Mitja Borkert (direttore Centro Stile Lamborghini)

"Io e il team del Centro Stile siamo grandi tifosi della MotoGP ed è stato per noi un grande piacere contribuire all'attuazione di questo progetto realizzato insieme a Pramac. Il design della livrea della Ducati Desmosedici GP si ispira ai colori della squadra di Alma Pramac Racing e trasmette lo spirito del team pieno di grinta e di voglia di vincere"

  • shares
  • +1
  • Mail