Moto elettriche: svelata la NXT Rage

Dall'Olanda arriva l'ennesima startup che si lancia nel mercato delle moto elettriche: l'ultimo modello si chiama NXT Rage e costa 25 mila euro.



Andrà in produzione nella seconda metà di quest'anno ma è stata già svelata al pubblico, al MotorBeurs Utrecht Show, l'ultimo modello di moto elettrica prodotto dall'ultima start up arrivata sul mercato: si chiama NXT Rage, è una naked elettrica ed è prodotta da NXT Motors.

Si tratta di un prodotto premium, nel prezzo e nelle caratteristiche tecniche. Almeno per quanto riguarda le caratteristiche già svelate, che però sono poche. Si sa che avrà un telaio in fibra di carbonio, per abbassare il peso complessivo della moto, e sospensioni Öhlins per migliorare la maneggevolezza. Avrà una sella a due posti, doppio freno a disco anteriore e fari LED.

Il design è pulito ed essenziale, quasi classico. Il manubrio è dominato dal display da 7 pollici che riporta le informazioni essenziali alla guida e la carica rimanente della batteria. Ma nulla si sa in merito alla capacità degli accumulatori agli ioni di litio, né tanto meno si può ipotizzare una autonomia massima. Neanche i dettagli sul motore sono stati ancora rivelati, ma dalle foto si vede che sarà centrale e collegato alla ruota posteriore con una catena.

Il prezzo ipotizzato è di circa 25 mila euro, quindi circa 10 mila euro in meno di una Harley-Davidson LiveWire (che costerà ben 34.200 euro). L'azienda accetta già prenotazioni, con un deposito di 950 euro fatto con carta di credito, rimborsabili in caso di ripensamento.

  • shares
  • +1
  • Mail