Motomercato: Barros tra SBK e MotoGP

Alex Barros Ducati Pramac D\'AntinNon particolarmente contento per il trattamento riservatogli dall'attuale team (Pramac D'Antin), Alex Barros pensa già alla prossima stagione agonistica. Tra gli obiettivi del pilota brasiliano c'è quello di tornare in Superbike su di una moto vincente. Secondo le voci che circolano nei paddock, potrebbe trattarsi della CBR 1000RR Fireblade del team Honda Ten Kate, "orfana" del quasi iridato James Giacomino Toseland.
Da battere ci sarebbe la concorrenza di un altro esperto pilota della classe regina, lo spagnolo Carlos Checa, ben visto dalla scuderia olandese e dagli stessi dirigenti di Tokyo che lo hanno scelto per la 8 ore di Suzuka. "Preferisco correre nelle derivate di serie che fare il collaudatore in MotoGP" avrebbe affermato il catalano al termine del Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini.
Per quanto riguarda Fonsi Nieto, la trattativa con Kawasaki sembra essersi complicata in seguito a dei contatti avuti già da qualche tempo con i responsabili Suzuki. Indecisione per Francis Batta sul terzo centauro che dovrebbe affiancare la coppia Biaggi-Kagayama. Lo stesso Max Neukirchner, in sella alla K6, ha dimostrato di poter essere un ottimo pilota sul quale investire per il prossimo futuro.
Nello scontro tra Spagna-Germania solo uno ne uscirà vincente, forse già da domenica a Lausitz...

via | CanalMotor.es

  • shares
  • Mail
52 commenti Aggiorna
Ordina: