MXGP: Jeffrey Herlings infortunato a un piede

Il Campione del Mondo di KTM out 6 settimane dopo un incidente in allenamento in Spagna e susseguente intervento chirurgico.

Il team Red Bull KTM MXGP ha confermato che Campione del Mondo in carica della MXGP Jeffrey Herlings è incappato in un incidente durante una sessione di allenamento ad Albaida, in Spagna, riportando fratture multiple al piede destro. L'entità dell'infortunio ha richiesto un intervento chirurgico immediato, eseguito in Belgio dall'equipe del Dr.Toon Claes e "andato a buon fine".

Tuttavia Herlings dovrà restare ingessato per una settimana e poi dovrà sottoporsi a una visita di controllo tra 6 settimane, per valutare l'andamento del recupero. Di conseguenza, inevitabilmente, l'asso olandese della KTM non parteciperà al round di apertura del Mondiale Motocross 2019, in programma il weekend del 3 Marzo in Argentina.

Queste le parole con cui Herlings - l'anno scorso vincitore di 17 GP sui 19 in programma - ha commentato l'episodio:

"Sono atterrato in modo strano da un salto e mi sono ritrovato troppo vicino al "muro di terra" della pista, e così ho preso il piede che è andato a finire tra la moto e il fango. Si è capito subito che era un grosso guaio, e quando abbiamo visto che il piede iniziava a gonfiarsi abbiamo deciso di fare l'operazione il prima possibile."

"Ovviamente questo non è il modo migliore per iniziare il 2019, ma ci siamo preparati bene per la stagione e ora dobbiamo lavorare per tornare a quel livello. Il Dr.Claes e il suo team sono davvero contenti di come è andata l'operazione, e adesso non ho più dolori o gonfiore. Tra sei settimane ne sapremo di più, tutto dipende da come guarirà l'osso. Ma torneremo più forti di prima!"

  • shares
  • +1
  • Mail