SBK Test Portimao: Rea stacca tutti nel Day-1

Il nord-irlandese resta il punto di riferimento della Superbike anche nella prima giornata di collaudi in Portogallo. Dietro di lui Lowes e Bautista.

E' iniziato oggi a Portimao, in Portogallo, il secondo test ufficiale della Superbike per la stagione 2019 - dopo quello di Jerez de La Frontera della scorsa settimana - ma la musica è sempre quella: il pilota più veloce di giornata, infatti, è stato il Campione del Mondo Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team) che con la sua ZX-10RR già aveva messo tutti "in fila" in Spagna pochi giorni fa.

1:42.195 il crono con cui l'asso nord-irlandese ha messo 4 decimi tra sé e tutta la concorrenza, "capeggiata" ancora una volta dall'inglese Alex Lowes (Pata Yamaha, +0.419) con a seguire lo spagnolo Alvaro Bautista (Aruba.it Racing Ducati, +0.487) e l'ancora sorprendente turco Toprak Razgatlioglu (Turkish Puccetti Racing, +0.482), già miglior pilota "privato" nel precedente test in Andalusia.

Inizia a scoprire maggiormente le sue carte anche il nuovo team BWM Motorrad WorldSBK che - dopo aver usato i trasponder "a intermittenza" nel precedente test di Jerez - ha piazzato la sua "punta di diamante" Tom Sykes al 5° posto di giornata, a poco più di 6 decimi dal best lap dell'ex-compagno di colori Jonathan Rea.

Sesto crono a +0.625 per l'altra Ninja 1000 ufficiale del britannico Leon Haslam (Kawasaki Racing Team WorldSBK) che ha preceduto di una manciata di millesimi le YZF-R1 dell'olandese Michael Van Der Mark (Pata Yamaha, +0.677) e del "nostro" Marco Melandri (GRT Yamaha, +0.838), ultimo pilota a contenere entro 1" il distacco da Rea.

Chiudono la top-10 di oggi, ma con distacchi sostanziosi, il tedesco Markus Reiterberger (BMW Motorrad WorldSBK Team, +1.487) e il gallese Chaz Davies (Aruba.it Racing Ducati, +1.507), ancora alle prese con i postumi della caduta a Jerez de La Frontera.

In fondo alla graduatoria dei tempi gli italiani Michael Rinaldi (Ducati Racing Team), che ha chiuso a oltre 2"4 da Rea, e Alessandro Delbianco (Althea MIE Racing Team) a oltre 3"5.

SBK Portimao Test 2019 - Classifica Day-1

1 Jonathan Rea (Kawasaki Racing WorldSBK Team) 1’42.195
2 Alex Lowes (Pata Yamaha WorldSBK Team) 1’42.614 +0.419
3 Alvaro Bautista (Aruba.it Racing - Ducati) 1’42.682 +0.487
4 Toprak Razgatlioglu (Turkish Puccetti Racing) 1’42.687 +0.492
5 Tom Sykes (BMW Motorrad WorldSBK Team) 1’42.808 +0.613
6 Leon Haslam (Kawasaki Racing WorldSBK Team) 1’42.820 +0625
7 Michael van der Mark (Pata Yamaha WorldSBK Team) 1’42.872 +0.677
8 Marco Melandri (GRT Yamaha WorldSBK) 1’43.033 +0.838
9 Markus Reiterberger (BMW Motorrad WorldSBK Team) 1’43.682 +1.487
10 Chaz Davies (Aruba.it Racing – Ducati) 1’43.702 +1.502
11 Sandro Cortese (GRT Yamaha WorldSBK) 1’43.847 +1.652
12 Eugene Laverty (Team Goeleven) 1’44.200 +2.005
13 Michael Ruben Rinaldi (BARNI Racing Team) 1’44.663 +2.468
14 Alessandro Delbianco (Althea MIE Racing Team) 1’45.732 +3.537

  • shares
  • +1
  • Mail