Guidare la moto riduce lo stress

Questo è quanto emerge da una ricerca dell'Università della California finanziata dalla Harley-Davidson...

Guidare la moto riduce lo stress

A quanto sembra è stato dimostrato: guidare la moto riduce lo stress e fa bene alla salute mentale. Questo è quanto emerge da uno studio del Semel Institute for Neuroscience and Human Behaviour dell'Università della California a Los Angeles.

Lo studio è stato finanziato dalla Harley-Davidson e ha impegnato tre ricercatori dediti a registrare i livelli ormonali e a monitorare l'attività cerebrale di oltre 50 motociclisti prima, durante e dopo una sessione di guida in sella ad una moto, alla guida di un'auto e a riposo.

I risultati dei test hanno evidenziato una serie di potenziali benefici mentali e fisici derivati dalla guida, in particolare una riduzione del livello di cortisolo, l'ormone dello stress. Un giro in moto della durata di venti minuti, sempre secondo la ricerca dell'Università della California è in grado di ridurre del 28% i biomarcatori dello stress, di aumentare le frequenze cardiache dell'11% e di incrementare i livelli di adrenalina del 27%. Valori del tutto simili secondo i ricercatori a quelli riscontrati dopo un esercizio fisico leggero.

Ma non solo, lo studio ha evidenziato un cambiamento dell'attività cerebrale dei rider caratterizzato da un aumento della prontezza simile a quella scaturita da una tazza di caffè, sì tazza, ovviamente parliamo del caffè americano, insieme ad un aumento della concentrazione sensoriale che si traduce in un aumento dell'attenzione.

Alla ricerca hanno partecipato uomini e donne di diverse età e diversi livelli di esperienza di guida. Durante le attività previste le "cavie umane" indossavano una sorta di berretto ben aderente dotato di una serie di elettrodi, una specie di elettroencefalogramma portatile e indossabile, mentre i test prevedevano venti minuti di guida in strade rurali o poco trafficate. Per i ricercatori le variazioni registrate nei biomarcatori ormonali sono molto simili a quelle riscontrate in altre attività volte a ridurre lo stress come giocare a golf o fare jogging al mattino.

Ok, all'Università della California non avranno scoperto l'acqua calda, ma almeno adesso esistono delle basi scientifiche che provano quello che sapevamo già un po' tutti, motociclisti, appassionati e non solo: andare in moto fa bene... alla testa, al cuore e all'anima, in più riduce anche lo stress...

  • shares
  • +1
  • Mail