BMW Motorrad al Motor Bike Expo 2019

BMW Motorrad torna per il sesto anno consecutivo al Motor Bike Expo di Verona...

BMW Motorrad sarà presenta alla Fiera Veronese dove esporrà tutta la gamma del mondo Heritage: le stradali R nineT, R nineT Racer e R nineT Pure, insieme alle R nineT Urban G/S e R nineT Scrambler dalla marcata indole off-road.

Occhi puntati sui nuovo elementi BMW Motorrad Spezial, optional ex fabbrica che conferiscono un tocco personale alla propria moto in termini di design e prestazioni e ne incrementano il valore. In particolare parliamo delle ultime novità di personalizzazione lanciate per la rinnovata gamma boxer e per i modelli della serie K equipaggiati con il celebre propulsore 6 cilindri in linea.

Spazio nell'Heritage Loft a due concept bike unici: la "Departed" e la "Moksha". La "Departed" è una concept bike costruita intorno ad un inedito motore Boxer dagli specialisti giapponesi Custom Works Zon. Una moto dall'assetto molto basso che ricorda i modelli di Ernst Henne della fine degli anni 1920 e 1930.

Le grandi ruote anteriori e posteriori da 26 pollici sono fresate in alluminio e montate su pneumatici relativamente stretti, anche la forcella è realizzata nello stesso materiale. Il braccio oscillante posteriore è realizzato con tubi in acciaio e fissato al telaio tubolare mediante una sospensione a scomparsa. Il motore è stato inserito all'interno del telaio realizzato da ZON. Il serbatoio del carburante, il sedile e il rivestimento anteriore sono realizzati in lamiera lavorata a mano.

La "Moksha" è invece un'innovativa interpretazione della BMW R nineT elaborata dall’atelier Sinroja Motorcycles che si distingue per le sue linee originali e affilate, forme inedite nel mondo delle heritage bikes BMW Motorrad.

  • shares
  • +1
  • Mail