Alex Caffi passa alle due ruote

Alex Caffi sarà il supervisor del nuovo impegno della Squadra Angelo Caffi nel mondo delle competizioni motociclistiche.

Alex Caffi passa alle due ruote

La Squadra Corse Angelo Caffi entra nel mondo delle due ruote per promuovere giovani di talento da introdurre nel mondo del motociclismo. Giorgio Caffi, cugino dell'ex pilota di Formula 1, sarà a capo delle operazioni che vedranno l'approdo di giovani piloti al Trofeo Motoestate.

L’ex pilota della Formula 1 Alex Caffi sarà il supervisor di questa nuova attività. Alex Caffi, che esordì alla guida dell'Osella nel 1986 al Gran Premio d'Italia continuerà a seguire il proprio team impegnato nella Nascar Whelen Euro Series, ma la sua presenza nel paddock e nel box è assicurata.

Alex Caffi è intenzionato a mettere a disposizione del pilota che verrà selezionato tutta la sua esperienza. Il rider che verrà scelto per affrontare questa nuova avventura avrà a disposizione una borsa di studio di 3.000 euro messa offerta dalla Scuderia Angelo Caffi e alla quale andranno ad aggiungersi ulteriori benefici legati ai risultati.

Come dichiarato da Michele Caffi, Presidente della Scuderia e figlio di Alex:

"Metteremo a disposizione una moto, una borsa di studio per aiutare a coprire i costi vivi della stagione e delle gratifiche legate ai risultati. Siamo alla ricerca di un pilota giovane e ambizioso, che voglia crescere insieme a noi, lo selezioneremo tra coloro che si andranno a candidare e tra i piloti che ci verranno segnalati entro i prossimi 30 giorni.”

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail