MotoGp: Stoner piglia tutto

MotoGp Stoner piglia tutto by mrcape

Largo ai giovani!
Il sole splende sulla MotoGp e su Casey Stoner che infiamma il circuito di Misano.
L'asso australiano regala ai ducatisti una fantastica vittoria conquistata con imperiosa autorità.
Splendida anche la gara delle Suzuki che, con Vermulen al secondo posto e, il Re delle impennate, Hopkins al terzo, completano un podio che consacra una nuova era di talenti nel motomondiale.
Di seguito la cronaca e i risultati della gara.

hopkins impennata a misano by mrcape

Partenza molto coincitata con Stoner che allunga subito e Valentino Rossi con le due Suzuki che lo seguono a ruota.
Alla seconda curva De Puniet e Pedrosa si toccano e rotolano nella via di fuga portandosi dietro Hayden e K.Roberts che però non cadono e riescono a rientrare.
La gara non fa in tempo ad entrare nel vivo e dopo pochi passaggi la Yamaha M1 di Rossi alza bandiera bianca e costringe l'idolo di casa al ritiro.
Dietro intanto un indiavolato Marco Melandri effettua un gran recupero, consolidato da un bel sorpasso su Capirossi, e si porta in quarta posizione.

giovani in motogp by mrcape

Intanto Stoner allunga su Vermulen e Hopkins che provano a tenere il passo, mentre nelle retrovie c'è bagarre tra West, Edwards, Barros ed Elias.
Ed è proprio Alex Barros che si mette in luce con delle staccatone da paura, ma al dodicesimo passaggio si ferma per problemi al motore.
In gara poi non succede un granchè - a conferma di una MotoGP sempre più simile alla F1 - ma si apprezzano le grandi pieghe dei protagonisti e gli emozionanti camera onboard dei piloti, in particolare nelle adrenaliniche curve del carro.
Nota di merito per Toni Elias che ancora convalescente è protagonista di un gran bel duello con west, mentre è apparso un po' rinunciatario Loris Capirossi.

ducati a misano by mrcape

Gran Premio Cinzano di San Marino e Riviera di Rimini Classe MotoGP
1. Casey Stoner (Ducati Marlboro)
2. Chris Vermeulen (Rizla Suzuki MotoGP)
3. John Hopkins (Rizla Suzuki MotoGP)
4. Marco Melandri (Honda Gresini)
5. Loris Capirossi (Ducati Marlboro)
6. Carlos Checa (Honda LCR)
7. Toni Elias (Honda Gresini)
8. Anthony West (Kawasaki Racing)
9. Colin Edwards (Fiat Yamaha)
10. Shinya Nakano (Konica Minolta Honda)

via | MotoGP

  • shares
  • Mail
325 commenti Aggiorna
Ordina: