Moto elettriche: Energica alla conquista di New York

Il produttore di moto italiano sigla l'accordo con Hudson Valley Motorcycles: le due ruote a batteria di Energica saranno distribuite anche a New York e negli Stati Uniti d'America nord-orientali.


moto elettriche energica


Inizierà già questo mese la distribuzione delle moto elettriche italiane prodotte da Energica nello Stato di New York e nel resto del nord est degli USA: la società di Modena ha infatti appena stretto un accordo di distribuzione con Hudson Valley Motorcycles, dagli effetti immediati.

Il concessionario americano avrà una rappresentanza esclusiva per l'intera regione del nord-est comprendente Connecticut, Maine, Massachusetts, New Hampshire, Rhode Island e Vermont.

Richie Alexander, General Manager di Hudson Valley Motorcycles, festeggia il nuovo accordo con Energica: "Abbiamo una profonda esperienza in sport e corse, ma anche in elettrico; e questo fa di Energica la soluzione perfetta per noi. Le moto elettriche ad alte prestazioni di Energica saranno una grande opzione per i nostri clienti che desiderano qualcosa di veramente diverso e unico. Stiamo già ricevendo un sacco di telefonate dai motociclisti che vogliono testare le più potenti motociclette elettriche che puoi comprare per l'uso stradale".

Tra l'altro lo Stato di New York è uno dei posti migliori negli USA dove guidare una moto elettrica e, più in generale, un EV: è il secondo mercato USA per veicoli EV, con circa 30.645 targhe registrate e un tasso di crescita del 67% solo nell'ultimo anno. Ci sono oltre 2.400 stazioni di ricarica già installate nello Stato, il quarto più alto numero del Paese, dietro a tre stati (California, Texas, Florida) dove Energica ha già una rappresentanza di concessionari.

In più, New York ha il quinto maggior numero di motociclisti negli Stati Uniti, con oltre 392.771 moto da strada registrate nel 2017, oltre il 4% di tutte le motociclette vendute in USA. Infine, il Governatore Andrew Cuomo ha annunciato nuovi piani di sviluppo per la mobilità elettrica che porteranno all'installazione di oltre 10.000 nuove stazioni di ricarica aggiuntive, con l'obbiettivo a medio termine di raggiungere gli 800.000 veicoli elettrici (di ogni tipo) circolanti.

"Sappiamo che i biker hanno esattamente le stesse preoccupazioni degli automobilisti in merito alla gamma di veicoli elettrici e la frequenza delle stazioni di ricarica. Come le automobili, questa è la barriera n. 1 per l'acquisto da parte dei consumatori. Le nostre biciclette viaggeranno per oltre 100 miglia con una singola carica, quindi la sfida è il numero di punti per la ricarica, dotati in particolare di caricabatterie veloci DC che solo Energica tra tutte le motociclette elettriche è in grado di utilizzare", ha spiegato Stefano Benatti, CEO di Energica Motor Company Inc.

  • shares
  • +1
  • Mail