Honda: moto a idrogeno vicine al debutto?

Se ne parla ormai da diversi mesi, se non anni, ma ora sembra che il colosso di Tokyo sia davvero pronto a lanciare una nuova "rivoluzione"...

Secondo quando riportato da MoreBikes.com, Honda sarebbe ormai molto vicina al lancio delle sue prime motociclette con motore a idrogeno. Le indiscrezioni a riguardo hanno preso sempre maggior forza negli ultimi mesi, ma il deposito di un'ulteriore serie di disegni per la richiesta di omologazione da parte della casa nipponica - a distanza di quasi un anno dal primo "lotto" di cui si aveva avuto notizia - sembrerebbe rafforzare fortemente questa ipotesi.

Questi nuovi schemi - al solito piuttosto approssimativi - mostrano in maggior dettaglio il motore elettrico che alimenta la ruota posteriore e il relativo forcellone monobraccio, che appare piuttosto "massiccio" in termini strutturali per gestire adeguatamente forze e pesi proteggendo il cardano in funzione al suo interno.

Risulta piuttosto difficile comprendere i reali ingombri dai disegni in questione, con la moto che comunque conferma l'architettura "fuel cell" vista precedentemente con la cella a combustibile alimentata a idrogeno posizionata sotto la sella (che converte l'idrogeno in elettricità mantenendo "in carica" le batterie del propulsore)

Sembrerebbe quindi che Honda si stia seriamente preparando a lanciare la sua prima moto a idrogeno, in questo certamente stimolata anche dalla legislazione del Giappone che sta spingendo tutto il suo comparto automotive (specialmente le 4 ruote) nella direzione di questa tecnologia (non così "supportata", almeno al momento, dall'Unione Europea).

Non ci sarà da sorprendersi se la prima moto a idrogeno by Honda apparirà in forma di "concept" già nei prossimi saloni dell'autunno 2019, magari insieme ai suoi primi modelli con sovralimentazione...

  • shares
  • +1
  • Mail