Calendario Mondiale Superbike 2019

Con l'inclusione di Laguna Seca quale sede della 9a tappa stagionale, il calendario iridato della SBK 2019 è stato formalmente definito.

Dorna WSBK Organization ha ufficialmente confermato in maniera definitiva quello che sarà il calendario del Mondiale Superbike 2019, che con l'inclusione in extremis di Laguna Seca (e non della sudafricana Kyalami, come si rumoreggiava) manterrà quindi il suo format a 13 tappe.

Si partirà come tradizione da Phillip Island, in Australia, il fine settimana del 23-24 Febbraio, e poi sarà la volta, tre settimane dopo, della Thailandia. Il primo round in Europa avrà luogo il 6-7 Aprile al Motorland per poi seguire quasi 'in toto' la sequenza del calendario di quest'anno, con approdo a Imola l'11-12 Maggio.

Il round di Misano Adriatico si terrà invece il 22-23 Giugno mentre Donington Park "scala" a inizio Luglio, solo una settimana prima di quello di Laguna Seca che chiederà la prima parte di stagione. Le ostilità si chiuderanno di nuovo a Losail il weekend del 25-26 Ottobre.

Per quanto riguarda le "classi minori", il Mondiale Supersport parteciperà a tutti i round tranne a quello di Laguna Seca mentre la Supersport 300 sarà anche assente anche nei 2 round inaugurali e quello in Argentina del 12-13 Ottobre. Ricordiamo che la stagione 2019 vedrà il debutto nel programma della classe regina della "Gara Sprint", che tante polemiche ha sin qui generato tra gli appassionati...

Calendario Mondiale SBK 2019

22-24 Febbraio | Australia | Phillip Island **
15-17 Marzo | Thailandia | Buriram **
5-7 Aprile | Aragon | Aragon
12-14 Aprile | Olanda | Assen
10-12 Maggio | Italia | Imola
7-9 Giugno | Spagna | Jerez
21-23 Giugno | San Marin | Misano
5-7 Luglio | Gran Bretagna | Donington */**
12-14 Luglio | Stati Uniti | Laguna Seca
6-8 Settembre | Portogallo | Portimao
27-29 Settembre | Francia | Magny-Cours
11-13 Ottobre | Argentina | Villicum **
24-26 Ottobre | Qatar | Losail

*: Solo Mondiale Superbike
**: Senza Mondiale Supersport 300

SBK 2019, tre gare al posto di due! E’ questa la svolta?

  • shares
  • +1
  • Mail