Supersport 2019: Caricasulo firma per Evan Bros Yamaha

Il forte pilota italiano cambia squadra per la prossima stagione, ma resta in sella ad una R6. Sarà compagno di box dello svizzero Krummenacher

Federico Caricasulo, uno dei piloti italiani più quotati nel Mondiale Supersport, è stato ufficializzato dal team BARDAHL Evan Bros. WorldSSP Yamaha come suo nuovo pilota per il 2019, andando così ad affiancare nella line-up il già confermato 28enne svizzero Randy Krummenacher.

Il 22enne ravennate affronterà così la sua quarta stagione consecutiva nella categoria con la stessa squadra con cui vi debuttò nel 2016, ai tempi del sodalizio con Honda. Caricasulo ha conquistato tre vittorie in Supersport in sella alla YZF-R6 e nel 2018, con il team GRT Yamaha, il "Carica" è riuscito a conquistare un totale di sei podi (inclusa la vittoria nel round "di casa" a Misano) chiudendo 5° in campionato.

Federico Caricasulo ha così commentato l'annuncio del suo ritorno nel team Evan Bros Racing:

"È bello tornare dove tutto è iniziato. Sia io sia Bardahl Evan Bros siamo cresciuti negli ultimi anni, e sarà fantastico vedere cosa possiamo fare ora che torniamo insieme."

"Avere un pilota come Krummenacher in squadra sarà di grande stimolo. È uno dei piloti più forti della Supersport al momento ed insieme probabilmente potremo essere la miglior squadra della classe. Condividere il box con lui sarà importante anche in termini di crescita personale. Ringrazio Yamaha Europe, Bardahl e tutti gli sponsor che ci sosterranno in questo progetto".

  • shares
  • +1
  • Mail