Franco Morbidelli: "Il 2019? L'abbiamo cominciato bene"

Il pilota romano, Rookie of the Year 2018, è stato protagonista di un ottimo debutto in sella alla Yamaha M1: Morbido ha chiuso i test di Jerez con il 6° tempo, molto vicino alla testa della classifica

Ha stupito tutti, persino un veterano come Valentino Rossi. Franco Morbidelli, Campione del Mondo della Moto2 2017 e quest'anno rookie of the year in MotoGP, è stato une delle rivelazioni di questi test di fine stagione: rapido, costante e decisamente a suo agio in sella alla Yamaha M1, Morbido ha impressionato sia nella due giorni di Valencia sia nelle prove di Jerez, dove ha fatto segnare il 6° tempo a una manciata centesimi dalla vetta (+0.173).

Il feeling tra il romano e la quadricilindrica di Iwata sembra davvero essere ottimo: al momento Franco sta utilizzando una M1 "ibrida", una sorta di Frankenstein con telaio 2017 e motore 2019 (quello, per intenderci, promosso da Viñales e bocciato da Rossi). Una soluzione, questa, che gli ha permesso di stare vicinissimo ai primi nel corso di entrambe le sessioni.

Il pilota del team Yamaha SIC sembra essere molto soddisfatto di questa presa di contatto con la sua nuova moto, e il lavoro con la squadra sembra procedere a gonfie vele: pur rimanendo con i piedi per terra, con questi primi riscontri è normale che le aspettative in ottica 2019 siano piuttosto elevate.

“Sono stati dei giorni molto produttivi questi” spiega Morbido “Abbiamo provato molte cose e dei differenti set – up. Abbiamo tentato di gestire il miglior ritmo e sono molto soddisfatto di questo. In questi due giorni di test abbiamo avuto molti dei riscontri molto positivi e mi sono sentito sempre a mio agio sulla moto. Posso dire che abbiamo iniziato la stagione in modo ottimo”. “Durante l’inverno studieremo i dati raccolti per fare ancora meglio nel 2019” ha concluso il pilota della Yamaha.

Visualizza questo post su Instagram

Better and better! Thanks @sic_racingteam

Un post condiviso da Franco Morbidelli (@frankymorbido) in data:

  • shares
  • +1
  • Mail