La 100 km dei Campioni: trionfo dal retrogusto amaro per il Dottore

Per il Dottore, la prima vittoria di una deludente stagione 2018 ha un retrogusto amaro. Vince "La 100 km dei Campioni" in coppia con Morbidelli ma subisce un infortunio.

Vittoria dal retrogusto amaro per il Dottore. Durante la 5ª edizione de "La 100 km dei Campioni", la gara fra amici che chiude la stagione dei motori e che si svolge nei ranch di Tavullia, Valentino ha urtato con il ginocchio un paletto e potrebbe aver rimediato un brutto infortunio.

L'urto contro il paletto è avvenuto durante un duello con Mattia Pasini. Nonostante ciò, Valentino ha deciso di concludere la gara con il compagno di squadra Morbidelli, vincendola e battendo proprio la coppia formata da Pasini e Baldassarri.

Mentre ero in lotta con Pasini ho sbattuto contro uno dei paletti che delimitano la pista, ho sentito il ginocchio girarsi e molto dolore. Ho deciso però di finire la gara e, con l’adrenalina, non provavo troppo fastidio alla guida. Vedremo come mi sentirò fra un’ora, spero non sia nulla di grave”.

Nemmeno salire sul gradino più alto del podio è stato poi semplice: il dolore, una volta finita l'adrenalina della gara, ha cominciato a farsi sentire. Una vittoria particolare in tutti i sensi per Valentino Rossi, sia perché la prima di un deludentissimo 2018, sia per l'infortunio subito.

  • shares
  • +1
  • Mail