Moto elettriche: accordo tra Zero Motorcycles e Quadro Vehicles

Zero Motorcycles, leader mondiale nelle moto elettriche ad alte prestazioni, annuncia l'accordo con Quadro Vehicles che produce moto a tre e quattro ruote.



Due leader in due nicchie di mercato, quella delle moto elettriche e quella dei motocicli a tre e quattro ruote, uniscono le forze per portare sul mercato prodotti innovativi, per una mobilità più moderna e flessibile: Zero Motorcylces e Quadro Cehicles hanno infatti annunciato l'inizio di una collaborazione.

Vedremo in futuro un Qooder elettrico, come sembra di capire dalle prime dichiarazioni: "Quadro Vehicles è sinonimo di soluzioni di mobilità avanzate e ha già lanciato in Europa il Qooder, che apre una nuova categoria nella mobilità, brevettata e unica nel mondo, per questo motivo abbiamo voluto collaborare con i migliori per entrare nel mercato dei veicoli a emissioni zero con un unico punto di vista entro la fine del 2019", ha commentato Paolo Gagliardo, CEO di Quadro Vehicles.

Gli fa eco Jim Callahan, direttore del Business Development di Zero Motorcycles: "Entriamo in partnership per i powertrain con poche ed esclusive aziende che condividono i nostri valori di innovazione, leadership, passione e dedizione per la qualità. La collaborazione con Quadro è stata perfetta sin dall'inizio e il prototipo elettrico Qooder è stato già molto divertente da guidare. L'elettrificazione dell'esperienza Qooder con un powertrain Zero è destinata a cambiare le opzioni per la mobilità individuale".

I motori elettrici Zero Motorcycles sono già stati introdotti in una vasta gamma di settori, tra cui quello automobilistico, quello sportivo, le attrezzature industriali, le attrezzature agricole e una varietà di applicazioni di automazione.

Lo scooter inclinabile a quattro ruote Quadro, il Qooder, ha un rivoluzionario sistema di inclinazione idraulica (HTS) incorporato che consente di inclinarsi con la trazione integrale. Su questa piattaforma verrà introdotto il motore elettrico di Zero Motorcycles per dare vita a un nuovo "e-Qooder" completamente elettrico entro la fine del 2019.

  • shares
  • +1
  • Mail