MotoGp a Brno: Stoner imprendibile!

MotoGp a Brno domina Stoner

La MotoGp a Brno propone la gara che sigilla lo strapotere del duo Ducati-Stoner per questa stagione.
Non è un caso e non ci sono trucchi, questi sono forti davvero e non ce n'è per nessuno.
Ci ha provato un John Hopkins in stato di grazia con un'ottima Suzuki, seguito da Nicky Hayden che non appena la Honda riprende ad andare si prende la soddisfazione di mettersi dietro il compagno Dani Pedrosa ed essere il primo gommato Michelin.
Ottima la prestazione di Vermulen e di Capirossi che fanno il loro lavoro in modo più che onesto.
Brutta giornata per Valentino Rossi che decisamente poco tranquillo psicologicamente non riesce a tenere il ritmo, con una Yamaha evidentemente indietro nello sviluppo rispetto alla concorrenza.
Che forse in passato si siano affidati troppo alle gomme e al talento di Tavullia?

podio MotoGp a Brno

Decisamente in forma anche Randy de Puniet (Kawasaki Racing), che dimostra la validità raggiunta dalla "verdona".
Chiudono la Top 10 Alex Barros (Pramac d'Antin) e Carlos Checa (Honda LCR), mentre un applauso va a Toni Elias (Honda Gresini), che agguanta con il femore rotto l'undicesimo posto!
Come direbbe il dott.Costa...un eroe!

Cardion ab Grand Prix ceske republiky Classe MotoGP
1. Casey Stoner (Ducati Marlboro)
2. John Hopkins (Rizla Suzuki MotoGP)
3. Nicky Hayden (Repsol Honda)
4. Dani Pedrosa (Repsol Honda)
5. Chris Vermeulen (Rizla Suzuki MotoGP)
6. Loris Capirossi (Ducati Marlboro)
7. Valentino Rossi (Fiat Yamaha)
8. Randy de Puniet (Kawasaki Racing)
9. Alex Barros (Pramac d'Antin)
10. Carlos Checa (Honda LCR)
11. Tony Elias (Honda Gresina)
12. Anthony West (Kawasaki Racing)
13. Sylvain Guintoli (Yamaha Tech 3)
14. Shinya Nakano (Konica Minolta)
15. Kurtis Roberts (Team Roberts)
16. Ivan Silva (Pramac D'Antin)
17. Makoto Tamada (Yamaha Tech 3)

via | MotoGp

  • shares
  • Mail
486 commenti Aggiorna
Ordina: