MotoGP Valencia, ascolti tv: 2 milioni in meno rispetto alla gara 2017!

Valencia era l’ultima occasione per assistere nel 2018 a una gara iridata MotoGP, ragion per cui, almeno potenzialmente, ci si poteva aspettare un incremento di telespettatori.

MotoGP Valencia, ascolti tv: 2 milioni in meno rispetto alla gara 2017!

Visti così, nudi e crudi, i numeri dei telespettatori che su Sky Sport MotoGP e su TV8 hanno seguito domenica in diretta l’ultimo round del mondiale 2018 nel diluvio di Valencia, sono tutt’altro che lusinghieri. Anzi, sono un brutto colpo che dimostrano quanto niente sia scontato nel grande sport sui media e in particolare quanto l’interesse dei telespettatori riguardo al motociclismo sia legato a quel che succede in pista e soprattutto in campionato.

Valencia era l’ultima occasione per assistere nel 2018 a una gara iridata MotoGP, ragion per cui, almeno potenzialmente, ci si poteva aspettare un incremento di telespettatori. Non è stato così. Chiamando le cose per nome si può parlare, appunto, di flop. Il round finale (trionfo di Dovizioso e corsa-show di Rossi ecc.) della avvincente stagione 2018 ha raccolto su SKY Sport la… “miseria” di 306 mila spettatori con un ancor più misero 1,9% di share.

La gara in chiaro è stata seguita da 1.492.000 spettatori (share 9,2%). Quindi il dato totale è di 1.798.000 telespettatori. Senza girarci attorno diciamo subito che la gara di Valencia 2017 era stata seguita da 3.690.000 telespettatori. Quindi mancano quest’anno all’appello quasi 2 milioni di telespettatori!

Come definire questo risultato, se non un dato pesante e allarmante? E se questi sono i numeri relativi alla MotoGP, come sono quelli riguardanti la Moto2 e la Moto3? Torneremo presto con una analisi approfondita e anche generale rispetto a tutto il 2018. Diciamo subito che questo dato – visto così – può dimostrare che la passione (quanto meo di chi segue le corse in tv) non è tanto legata alla gara sic et simpliciter ma al “tipo” di gara, a cosa c’è in palio, quali sono i protagonisti in lizza.

Ricordiamo che nel 2017 si arrivava a Valencia con la lotta aperta per il titolo mondiale fra Marquez e Dovizioso e con Rossi non senza chance per podio e successo in corsa. Insomma pare proprio che o c’è in lizza qualcosa di molto importante o il grande pubblico tende a disertare il motociclismo, almeno riguardo alla tv. Se così è, evidentemente c’è da ripensare non poco sull’identità del Motomondiale, sui suoi contenuti e sul messaggio che arriva al grande pubblico televisivo, sulla comunicazione del Motomondiale in generale. Torneremo presto su un tema assai importante quanto scottante.

MotoGP Valencia, ascolti tv: 2 milioni in meno rispetto alla gara 2017!

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail