EICMA 2018: CABERG e le novità per l'anno 2019

Il marchio italiano quest’anno festeggia ben 45 anni dalla propria fondazione e ci mostra il meglio della produzione introducendo alcune novità.

In occasione della recente fiera di EICMA anche il noto marchio Caberg (che quest’anno festeggia ben 45 anni dalla propria fondazione) ha mostrato il meglio della propria produzione introducendo alcune novità, una su tutte il nuovo casco apribile LEVO. Ideale per chi fa del turismo e non vuole rinunciare a nulla in fatto di comfort e sicurezza visto che questo modello ha la doppia omologazione a testimonianza del superamento dei test di omologazione riservata ai caschi integrali e ai caschi jet. Disponibile anche nella versione in leggerissima fibra di carbonio è godibile in differenti varianti di colore monocromatiche e una versione arricchita da grafiche. Offre un’ampia visiera, l’interno è completamente removibile per un comodo lavaggio e non manca la classica visierina fumé retrattile, mentre il cinturino è di tipo a fibbia a regolazione micrometrica.

Il nuovo DRIFT EVO si affianca al già consolidato modello DRIFT e offre un ancora maggiore spiccato carattere sportivo. La calotta è realizzata in fibre composite e per la versione Carbon è in totale fibra di carbonio. Nuovi i guanciali, sono capaci di offrire una calzata più avvolgente e precisa. Grande attenzione alla chiusura della visiera, grazie al sistema Pinlock e alla capacità di resistere all’appannamento in ogni condizione, mentre sono molto belle e convincenti le nuove colorazioni che vanno dal classico bianco lucido monocolore e nero opaco, oppure alle raffinate grafiche su base nero o grigio opaco. Davvero un oggetto interessante per contenuti e per carisma estetico.

Il modello JAKAL per il 2019 si arricchisce di due nuovi colori, il nero opaco con bande colorate fluo, giallo, arancio e rosso, e l’altra variante su base nera opaca con bande color antracite. I contenuti tecnici del modello sono invariati consolidando la posizione di pregio tra gli integrali dal carattere sportivo ma capaci di coniugare anche le qualità di un casco da gran turismo. Calotta in ABS in due differenti dimensioni per coprire tutte le taglie dalla XS alla XXL, interni estraibili e numerose prese d’aria ed estrattori. Doppia visiera ed una particolare attenzione alla aereazione dedicata ad evitare l’appannamento. Un classico, adatto e pronto a tutto.

DUKE II è il casco apribile di Caberg dotato di tutti i comfort e dalle caratteristiche necessarie per affrontare qualsiasi viaggio. Rigorosamente omologato sia come Jet sia come casco integrale, per il 2019 si rinnova nelle grafiche aggiungendo un bel blu opaco e tre varianti denominate Impact, più aggressive grazie all’introduzione di bande verticali su basi brillanti come il giallo fluo il blu opaco o il bianco. Interni removibili, doppia visiera, ampie prese d’aria ed estrattori completano il quadro di un casco realizzato in ABS e disponibile in tutte le talgie dalla XS alla XL.

Altra novità è destinata alla modiaiola serie FREERIDE che vede l’introduzione di un discreto numero di varianti di colore, tutte dotate di uno spiccato spirito hipster ideale per le naked retrò e dal sapore classico e vintage. Le nuove colorazioni vedono tre varianti di colore per la grafica denominata Formula, dotata di una intramontabile scacchiera. La variante Eclipse invece è più sportiva e sembra più indicata per le moderne cafe-racer grazie a bande e filetti giallo fluo su base grigio opaco. Infine due nuove versioni “invecchiate” davvero molto ben riuscite. Anche per questo modello l’interno è totalmente removibile per la pulizia ed inoltre è possibile arricchire il proprio FREERIDE di una visiera trasparente oppure potrete acquistare i classici occhialoni.

Sempre in campo Jet, Caberg rinnova pesantemente le grafiche disponibili per il proprio modello UPTOWN. Introducendo quattro varianti della versione Chrono, ora disponibile con fondo nero, marrone o bianco e bande colorate capaci di dare un tocco di sportività, in più ecco l’arrivo di una bellissima versione realizzata in grigio scuro opaco. Si tratta di un casco pensato e ideato per l’utilizzo urbano ma anche capace di garantire una buona protezione dall’aria in caso di qualche chilometro in tangenziale grazie ad un’ampia visiera trasparente. Fresco d’estate grazie a due prese d’aria frontali offre anche la seconda visierina retrattile.

  • shares
  • Mail