EICMA 2018: Suzuki ha consegnato la prima RYUYO

In occasione di EICMA 2018 Suzuki, oltre a presentare tante novità, ha anche consegnato il primo esemplare della serie limitata RYUYO a un giovanissimo pilota.



Non solo novità e anteprime per Suziki ad EICMA 2018, ma anche una consegna importante: la casa di Hamamatsu ha infatti consegnato la RYUYO #001, primo esemplare della serie limitata di 20 moto supersportive da gara derivate dalla Suzuki GSX-R1000R.

Gabriele Carè, Coordinatore Ufficio Marketing di Suzuki Italia, e Federico Macario, Product Specialist, hanno simbolicamente consegnato le chiavi della moto al pilota ventiseienne Francesco Piersanti che in sella alla Suzuki RYUYO parteciperà come wild card alla Coppa Italia 2019.

RYUYO nasce come Limited Edition concepita per essere la moto sportiva più veloce su qualsiasi circuito, già pronta alla pista grazie a numerose modifiche effettuate direttamente dalla Casa. Suzuki Italia l'ha sviluppata insieme a partner del calibro di Yoshimura (per l’elettronica e lo scarico), Öhlins (per le sospensioni), Brembo (per i freni), Dunlop, Motul, Extreme Components, Bonamici Racing, DID e K&N per tutte le altre personalizzazioni.

Il risultato, come si può facilmente intuire, è un mostro da pista: con una potenza di 212 CV e solo 168 kg di peso le premesse per vincere ci sono tutte.


RYUYO è affascinante già a partire dal nome: lo stesso della pista prove dove Suzuki ha sviluppato tutti i modelli dagli anni Cinquanta in poi. Un circuito lungo 6,5 km che si snoda vicino al mare, a poca distanza dal quartier generale di Hamamatsu. La pista di RYUYO è un impianto creato a immagine e somiglianza del Mountain Circuit dell'Isola di Man ed è la pista di collaudo più veloce al mondo, con un rettilineo di ben 2,3 chilometri.

Tutte caratteristiche che la rendono il circuito ideale per testare moto supersportive che dovranno rivaleggiare in gara, proprio come la RYUYO.


Suzuki Italia ha dovuto cambiare in corso d'opera i suoi piani per la commercializzazione della RYUYO: inizialmente prevedeva di aprire le vendite ad EICMA 2018 Milano, ma all'apertura dell'Esposizione del Ciclo e del Motociclo quasi tutte le RYUYO erano già state prenotate perché la Casa, visto l'enorme interesse generato da questa edizione limitata, ha scelto di aprire le vendite online.

Ad oggi rimangono ancora disponibili pochi esemplari, ad un prezzo di 29.990 Euro.

  • shares
  • Mail