MotoGP Sepang: è scontro tra Lorenzo e Ducati

Dispute contrattuali e guasti meccanici l'oggetto della tensione tra il rider spagnolo e la casa di Borgo Panigale.

MotoGP Sepang: è scontro tra Lorenzo e Ducati


Sembrerebbe che Jorge Lorenzo voglia correre a tutti i costi la penultima gara della stagione 2018 sul circuito malese di Sepang. Il maiorchino vuole dimostrare ancora cosa è in grado di fare in sella alla Rossa di Borgo Panigale?

No, questione di obblighi contrattuali che, tradotto in parole spicciole, significa la possibile rinuncia ad una cifra superiore al milione di euro. Sembra esserci in atto una disputa contrattuale tra la casa bolognese e il rider spagnolo che, in caso di forfait, dovrebbe rinunciare all'ultima tranche del lauto compenso guadagnato in sella alla moto italiana.

Nel venerdì dedicato alle prove libere, Jorge ha provato a girare in entrambe le sessioni: nulla di fatto per lo spagnolo di tre/quattro secondi più lento dei migliori. In più, la ciliegina sulla torta, la stoccata polemica dell'asso iberico, come riportato dall'articolo del nostro Massimo Falcioni:

“Va ricordato che in Thailandia sono caduto non per colpa mia, ma perché è successo qualcosa nella moto a livello tecnico che mi ha fatto cadere”.

Mentre Michele Pirro è pronto per prendere il posto del maiorchino, Andrea Dovizioso tira un sospiro di sollievo. In molti invocano il bis di Bautista sulla GP18 di Jorge tra i cordoli del tracciato malese, un ritorno che forse potrebbe impensierire il rider italiano della Ducati impegnato a concludere una stagione, ormai veramente agli sgoccioli...

MotoGP Sepang: è scontro tra Lorenzo e Ducati

  • shares
  • +1
  • Mail