19 ottobre 2008: Marco Simoncelli è Campione del Mondo

Esattamente 10 anni fa Marco Simoncelli diventava Campione del Mondo della Classe 250: con sei vittorie nella stagione 2008 in sella alla Gilera, il Sic piegò la resistenza di Bautista e Kallio riportando in alto il brand dei Due Anelli

marco_simoncelli_gilera_2008-4.jpg

Sono passati già dieci anni da quel 19 ottobre 2008, giorno in cui Marco Simoncelli si laureò Campione del Mondo della classe 250: una data storica per il motociclismo di casa nostra, che riportò in alto la bandiera tricolore nella middle class dopo quattro anni di dominio spagnolo (l'ultimo titolo, quello di Manuel Poggiali su Aprilia, risaliva al 2003).

Ma c'è di più: quello del Sic fu un risultato importantissimo perché vide trionfare, ancora una volta, un pilota italiano su moto italiana. E che moto: una Gilera, casa che prima di quella stagione poteva vantare 7 titoli piloti e 5 titoli costruttori nel Motomondiale. Con la RSA 250 - un'Aprilia duemmezzo rimarchiata con i colori del brand dei Due Anelli - Marco si portò a casa ben 6 vittorie e altrettanti podi stagionali, risultati che gli permisero di piegare la resistenza di due assi della categoria come Alvaro Bautista (Aprilia) e Mika Kallio (KTM).

marco_simoncelli_gilera_2008-4.jpg

"T’an are’ vent è mundiel Callaghan": così, citando una nota barzelletta romagnola, il team italiano celebrò con un cartello il successo iridato, mentre SuperSic tagliava in terza posizione la linea del traguardo del circuito di Sepang. Un risultato sufficiente a consegnare nelle sue mani, con una gara d'anticipo, un Mondiale vinto con 37 punti di vantaggio sul primo degli inseguitori.

Purtroppo, alla stessa pista si associa anche il ricordo più brutto: è infatti proprio su tracciato malese che Simoncelli, appena tre anni dopo, avrebbe perso la vita in quel tragico incidente del 23 ottobre 2011 durante la gara della MotoGP, Classe Regina nella quale nel frattempo il Sic aveva fatto il grande salto assieme al team di Fausto Gresini. Una sorte beffarda, quella che ha deciso di togliere la vita a Marco proprio laddove era riuscito a raccogliere la sua gioia più grande.

marco_simoncelli_gilera_2008-4.jpg

A 10 anni esatti da quell'impresa vogliamo ricordare Marco Simoncelli, un pilota che con la sua spontaneità era riuscito a farsi amare da moltissimi tifosi italiani e non, e che grande probabilità avrebbe continuato a regalare immense gioie al motociclismo tricolore anche nella Top Class.

Nel video che trovate di seguito potete rivivere i festeggiamenti di quel giorno, e godervi quel giro d'onore senza casco che aveva il sapore della libertà. E della consapevolezza di avercela fatta.

marco_simoncelli_gilera_2008-4.jpg

  • shares
  • +1
  • Mail