MotoGP: Nico Terol correrà in MotoE

Lo spagnolo, ex campione della 125 nel 2011, prenderà parte alla nuova categoria elettrica con l'Angel Nieto Team

Dopo la conferma riguardante lo svizzero Jesko Raffin, ora arriva anche quella su Nico Terol: il pilota spagnolo, Campione del Mondo della 125 nel 2011, correrà nella Coppa del Mondo FIM MotoE nel 2019. La nuova categoria dedicata alle moto elettriche, novità assoluta per la prossima stagione, vedrà scendere in pista 18 piloti in 5 appuntamenti, in concomitanza con alcuni round europei della MotoGP (tra cui Misano).

Terol, 30 anni compiuti proprio nella giornata di ieri, sarà il portacolori dell'Angel Nieto Team di Aspar Martinez, manager con cui 7 anni fa ha vinto il suo titolo mondiale nell'allora ottavo di litro. Al suo fianco, anche se ancora non confermata, ci sarà probabilmente la connazionale Maria Herrera.

Nico, che in occasione del GP di Spagna aveva avuto la possibilità di provare in anteprima la Energica MotoE, è molto soddisfatto della nuova avventura: "Sono felice di poter annunciare il mio ritorno mondiale con il team con il quale ho vinto il titolo nel 2011: è una grande opportunità per lottare in un campionato nuovo, innovativo. Credo che la Coppa del Mondo FIM MotoE sia una buona idea, un bel progetto... la moto sembra più agile di quello che il suo peso suggerirebbe e penso che sarà più rapida di ciò che pensiamo. Sarà spettacolare... l'ho potuta provare a Jerez con sensazioni molto positive".

"E' una grande soddisfazione che Nico torni a correre per noi" ha dichiarato Jorge "Aspar" Martinez "Con lui abbiamo una grande storia, un grande palmares... è bello poter contare di nuovo su di lui. Siamo stati campioni insieme e anche in questa nuova avventura vogliamo puntare al massimo".

Via|Motociclismo.es

  • shares
  • +1
  • Mail