Mike Pero's Motorcycle Gallery: la collezione-museo di un appassionato neozelandese

Mike Pero, ex pluricampione nazionale e appassionato neozelandese, mette in mostra la sua splendida collezione di oltre 60 moto giapponesi anni 70-80-90

A 14 anni compra la sua prima moto, a 17 inizia a lavorare come apprendista meccanico e vince il suo primo titolo nazionale nelle corse su pista: Mike Pero è uno di quelli con la moto nel sangue, cresciuto a pane, motori e due ruote. Neozelandese, ex pilota -ha vinto 6 titoli nazionali- Mike continua a prendere parte a eventi competitivi dedicati alle moto classiche, ma è soprattutto il maggiore collezionista di moto della Nuova Zelanda e, fino a prova contraria, dell'intera Oceania.

La sua collezione, che conta oltre 60 moto giapponesi, è diventata un museo permanente nel febbraio 2017, quando ha aperto a Christchurch la Mike Pero's Motorcycle Gallery: una mostra dedicata principalmente alle moto del Sol Levante degli anni '70, '80 e '90, in cui si possono ammirare motociclette stradali, superbike, racer prodotte da Honda, Yamaha, Suzuki e Kawasaki.

"Era da molti anni che mi stuzzicava l'idea di specializzarmi nelle moto giapponesi" spiega Mike "sono in molti gli appassionati che adorano queste motociclette del passato, che hanno bei ricordi di queste moto e che le usano ancora su strada. Spero che questa mostra dia al pubblico l'opportunità di godere di molte moto classiche, che non aveva mai visto prima o che vuole vedere di nuovo".

Qui sopra potete dare un'occhiata alla splendida fotogallery di Throttleroll.com, ma se avete in programma un viaggio in Nuova Zelanda di seguito trovate indirizzo e orari della Mike Pero Motorcycle Gallery:

1 Hawthornden Rd, Avonhead, Christchurch
Aperta da mercoledì a giovedì dalle 10:00 alle 17:00
Biglietti: adulti 15 $, bambini 8 $, gratis sotto i 5 anni
.

Via|Throttleroll

  • shares
  • Mail