Casco Arai QV-Pro: copricapo moto di riferimento

Arai segna il ritmo dell'eccellenza con il nuovo casco QV-PRO, frutto di una grande cultura maturata sul campo.

Il nuovo casco Arai QV-PRO arricchisce il catalogo dell'azienda giapponese e si avvale del khow-how tecnico acquisito in tanti anni di esperienza nella produzione di modelli per le corse e per l'uso stradale.

Questo copricapo protettivo si colloca nel segmento sport-touring, dove spicca per le sue doti, che ne fanno un punto di riferimento in termini di comfort, ventilazione e silenziosità: credenziali che suonano come musica alle orecchie di chi viaggia in moto.

Il risultato è stato conseguito grazie a un sano approccio progettuale, indirizzato fin dall'inizio sulla ricerca della migliore versatilità, ereditando gli aspetti più preziosi della tecnologia dell'RX-7V, in un quadro più orientato allo specifico bacino di destinazione.

Il casco Arai QV-PRO è dotato di visiera PSS di serie, che protegge efficacemente da appannamento, formazione di condensa e riverbero del sole, senza diminuire la sicurezza, il cui ruolo ha avuto un aspetto centrale in fase di definizione del prodotto.

La resistente calotta, più liscia e rotonda possibile, massimizza la capacità di scivolare su eventuali ostacoli, regalando performance di assorbimento superiori in caso di impatto. Da segnalare il fatto che il QV-PRO è il secondo modello della collezione dotato del sistema visiera VAS (Variable Axis System) che consente di avere un'area resistente e liscia anche nella zona delle tempie. Questo aggiunge appeal alle sue qualità.

  • shares
  • Mail